Il progetto Sitting Volley della Salerno Guiscards prosegue con qualche punto e molte soddisfazioni

LEAD_ERBAVOGLIO_ISTITUZIONALE

Di Redazione

Per divertirsi, socializzare, per passare una giornata diversa e chissà, magari, anche per centrare la prima storica vittoria. Il team maschile di Sitting Volley della Polisportiva Salerno Guiscards è pronto a tornare in campo. Dopo il primo appuntamento che si è svolto alla palestra Senatore, i ragazzi cari al presidente Pino D’Andrea oggi saranno di scena a Nocera Superiore per la seconda giornata del campionato regionale maschile di Sitting Volley.

Dopo il punto conquistato nelle prime due gare la squadra allenata da Carlo Esposito cercherà di muovere ulteriormente la classifica. Capitan Arturo Campanile e compagni puntano a fare bella figura, ma va ricordato che il progetto lanciato dalla società del presidente Pino D’Andrea va ben al di là del mero risultato sportivo. Il Sitting Volley è una disciplina paralimpica dall’importante impatto sociale considerato che può essere praticata contemporaneamente da atleti con disabilità fisiche e normodotati, stando seduti sul campo da gioco: una caratteristica che la rende una disciplina inclusiva per eccellenza. I sani valori sportivi, il divertimento e soprattutto l’inclusione, rappresentano la base del progetto lanciato dalla nostra polisportiva. Il progetto del Sitting Volley della Salerno Guiscards, a tal proposito, rientra nel più ampio progetto “Siamo uguali seduti a terra” presentato nella sede della polisportiva e promosso dall’Associazione Vela, in partenariato con la Salerno Guiscards e con il sostegno della Fondazione Carisal.

Per quanto riguarda l’aspetto puramente sportivo, il team allenato da coach Carlo Esposito con il supporto fondamentale di Rino Esposito e Roberto Vicinanza scenderà in campo alla palestra della Scuola media Fresa Pascoli di Nocera Superiore nel match inaugurale della seconda giornata per affrontare la Volley Academy Teodoro Cicatelli, capolista a punteggio pieno dopo la prima giornata. Poi dopo la sfida tra la Volley Academy e la Vitolo Volley, Di Marino e compagni chiuderanno la giornata affrontando la Vitolo Volley, compagine nocerina padrona di casa formata interamente da ragazzi under 16. La terza e ultima giornata sarà poi in programma il 19 maggio a Olevano sul Tusciano.

(Fonte: comunicato stampa)

LEADERBOARD_GPCAR_GENERIC