Muzaj lascia la Polonia e giocherà in Siberia nello Yugra Surgut

LEAD_ERBAVOGLIO_ISTITUZIONALE
Foto: Plusliga.pl

Di Redazione

Maciej Muzaj va in Russia. Il giocatore della nazionale polacca concluderà con le partite della finale della PlusLiga per le quali è stato tesserato in extremis dall’Onico Varsavia a causa dei tanti problemi di infermeria della squadra della capitale, a  cominciare dai guai alla schiena di Kurek, costretto dieci giorni fa ad andare sotto i ferri, e poi andrà in Superliga Russa per giocare con lo Yugra Surgut, in piena Siberia. La squadra, patrocinata dal colosso degli idrocarburi Gazprom, ha deciso di investire una cifra considerevole per rinforzare la squadra e renderla competitiva dopo un deludente finale di stagione contrassegnato da quattro sconfitte consecutive che sono costate l’accesso ai playoff.

Muzaj prima di giocare queste ultime partite con l’Onico Varsavia era in forza al Trefl Gdansk e ha chiuso la regular season come top scorer assoluto (542 punti) e sette targhe MVP.

ISPEDIA_LEADERBOARD