Russia: Dinamo Mosca, con qualche sofferenza, a quota 2 nella finale

ISPEDIA_LEADERBOARD
Foto: Volley.ru

Di Redazione

Non è stata la stessa esibizione semplicemente devastante della Dinamo Mosca vista due giorni fa ma la squadra della capitale porta comunque a casa il secondo punto nella finale scudetto contro la Lokomotiv Kaliningrad piegata solo al quinto set.

Partita bene la Dinamo si spegne improvvisamente nel secondo set con la Lokomotiv che arriva a vantaggi notevoli, con break anche di cinque-sei punti. Regalato secondo e terzo set alla squadra avversaria con percentuali di ricezione pessime e attacchi impalpabili, la Dinamo si risveglia nel quarto set grazie soprattutto a Goncharova che alza considerevolmente il suo livello di gioco e trascina letteralmente le campagne al successo.

Finisce 3-2 (27-25, 16-25, 22-25, 25-19, 15-10) con il Lokomotiv Kaliningrad che rimpiange soprattutto una flessione troppo consistente nel quarto set, dopo che Cleger e compagne avevano dimostrato di poter mettere in difficoltà le avversarie. Goncharova con 29 punti è top scorer assoluta, Havelkova – meno incisiva rispetto a gara #3 – chiude a 13 punti con Fetisova a 15.

La serie si sposta adesso a Kaliningrad per gara #3 in programma martedì alle 18.00 italiane.

(Fonte: Volley.ru)

LEAD_ERBAVOGLIO_ISTITUZIONALE