Maschio: «Il caso Novara? Via il limite alle straniere»

LEAD_ERBAVOGLIO_ISTITUZIONALE
Foto Imoco Volley

Di Redazione

Il giudice sportivo ieri ha comminato, come previsto dal regolamento, la multa di 2.600 euro a carico dell’Igor Gorgonzola Novara per aver schierato 5 straniere durante due azioni di gioco nel secondo set di gara 3 ; è stata respinta la richiesta di non omologazione della gara inoltrata da Scandicci, poiché la contestazione andava fatta al momento in cui si è verificata l’irregolarità.

«Il nostro roster – spiega Maschio a La Tribuna di Trevisoè stato costruito in modo da essere tranquilli anche dal punto di vista regolamentare; però sarei felice se si potesse anche in Italia non avere il limite delle straniere in campo.

Non so cosa sia successo esattamente, certo nell’intensità della gara non se n’era accorto nessuno».

Oggi (ore 18.30, diretta Raisport) Scandicci e Novara giocano gara 4 al PalaEstra di Siena, con le toscane in vantaggio 2-1 nella serie.

E le pantere stanno a guardare.

(Fonte: comunicato stampa)

LEADERBOARD_GPCAR_GENERIC