Volley Mercato: Lloyd, Hancock e Skorupa, registe con la valigia

LEAD_ERBAVOGLIO_ISTITUZIONALE
Foto Superliga Cimed

Di Redazione

Mercato delle palleggiatrici in fermento nel campionato di Serie A1 femminile. Ad accendere la miccia è stato il probabile rientro dal campionato brasiliano di Carli Lloyd: il Praia Clube avrebbe già contattato Claudinha (ex Osasco) per sostituirla. Corteggiata da Novara e Monza, l’alzatrice statunitense sembrerebbe però orientata verso un ritorno alla Pomì Casalmaggiore, la squadra in cui ha giocato dal 2015 al 2017 vincendo la Champions League.

L’Igor ha quindi indirizzato le sue attenzioni su Micha Hancock, messasi in luce con un’ottima stagione alla Saugella; l’accordo con la regista dell’Oklahoma sarebbe ormai a un passo. Le monzesi, in prima battuta intenzionate a confermare la palleggiatrice, sono tornate sul mercato: nel mirino sembra esserci Kasia Skorupa, in uscita proprio da Casalmaggiore e seguita anche da Bergamo.

Per la Zanetti si fa anche il nome della serba Sladana Mirkovic, classe 1995, nell’ultima stagione al Chemik Police con Marcello Abbondanza. Il tecnico romagnolo era stato accostato a sua volta alla panchina bergamasca, ma al momento non ci sono novità su questo fronte; sicuramente Abbondanza lascerà la squadra polacca, dove potrebbe approdare Carlo Parisi dopo l’esperienza a Scandicci.

Sandlovers_LEADERBOARD