San Marino, l’altra Nazionale, si prepara per i Giochi dei piccoli Stati

Spalding_Leaderboard

Di Redazione

In Italia c’è un’altra nazionale oltre a quella Azzurra di cui tuttavia pochi parlano. Noi siamo tra quei pochi: si tratta della nazionale di San Marino che in questi giorni sta tornando al lavoro in vista dei Giochi Olimpici dei piccoli Stati che saranno ospitati dal Montenegro a maggio. La squadra maschile sammarinese è stata ospite in questi giorni di Modena dove ha preso parte a un torneo quadrangolare: perso il primo match contro il Villa d’Oro, San Marino ha vinto al quinto set contro l’Anderlini Modena nonostante alcuni dei suoi migliori giocatori siano in questo momento indisponibili. Il libero Lorenzo Benvenuti è impegnato con Modena nelle semifinali di Superlega, Matteo Zamagni – Monini Spoleto – si appresta a giocare la semifinale di A2 mentre Andrea Lazzarini è bloccato dal mal di schiena.

Il tecnico è Stefano Mascetti: “Il torneo ha dato buone indicazioni sotto diversi punti di vista anche se siamo incompleti e non siamo al top della condizione. I Giochi dei piccoli Stati sono sicuramente il nostro obiettivo principale: vogliamo fare bella figura”.

La squadra femminile dal canto suo sta lavorando in ritiro al Centro Pavesi di Milano, con diverse amichevoli e un roster di quattordici giocatrici agli ordini di Loris Polo. I giochi in Montenegro sono in programma dal 27 maggio al 1 giugno.

Sandlovers_LEADERBOARD