Brasile, il Funvic Taubaté si ripete ed è in finale: Sada Cruzeiro eliminato

LEADERBOARD_GPCAR_GENERIC
Foto: superliga.cbv.com.br

Di Redazione

Sarà tra Sesi São Paulo e Funvic Taubaté la finale per il titolo brasiliano di Superliga: il verdetto arriva già dopo gara #3 e la grande sorpresa è l’eliminazione del Sada Cruzeiro che dopo otto finali consecutive, cinque delle quali impreziosite dal titolo, si vede clamorosamente eliminato. Fatali le due sconfitte in casa della squadra di Belo Horizonte subite dal Funvic, protagonista di un play off strepitoso: ancora una volta provvidenziale la chiave di lettura e l’ampia scelta in panchina esercitata da Renan Dal Zotto che ruotando Conte e Douglas Souza ma soprattutto sfruttando Lucarelli e un Leandro ancora una volta decisivo, ha messo in crisi il muro avversario. Semplicemente strepitoso il secondo set, davvero da cardiopalma che si chiude per gli ospiti 36-34. Il Sada ha la forza di rimettere in equilibrio la partita nel quarto set ma crolla nel tie break condizionato da ricezioni non splendide da troppi attacchi falliti. Sono proprio Lucarelli e Conte a chiudere il match che vale la finale per il Funvic, 2-3 (25-21, 34-36, 19-25, 25-19, 12-15).

Più netta la vittoria del Sesi che ha inflitto un secco 3-0 (25-21, 25-21, 25-21) al Sesc Rio de Janeiro: decisivi i 18 punti di Alan, MVP della gara con un eccellente 62% di realizzazione in attacco oltre a quattro ace. Il Sesi si dimostra sicuramente la squadra da battere anche dopo l’eccellente regular season che ha visto la squadra paulista chiudere al primo posto in classifica: sarà il Funvic Taubaté dunque a dover giocare in trasferta la gara decisiva: ma dopo i due successi esterni sul campo del Sada che hanno estromesso il colosso Azulão nessuna impresa sembra impossibile.

(Fonte: superliga.cbv.com.br)

Sandlovers_LEADERBOARD