Davide Gardini conquista gli atenei USA: è matricola universitaria MPSF dell’anno

LEAD_ERBAVOGLIO_ISTITUZIONALE
Foto: BYU.edu

Di Redazione

Bella soddisfazione per Davide Gardini, figlio di Andrea, leggendario protagonista della Nazionale azzurra dei fenomeni e oggi allenatore di successo in Polonia con lo Zaksa Kedzierzyn Kozle, testa di serie #1 nel tabellone per il titolo nazionale. Davide è stato nominato matricola dell’anno nella MPSF (Mountain Pacific Sport Federation): al suo primo anno universitario guida la graduatoria dell’intera NCAA per efficacia offensiva (.329), punti per set (4,06) ed ace per set (0,27). Presente e determinante in tutte le gare, Davide è anche l’unica matricola nella Top10 MPSF della stagione universitaria maschile.

Davide ha vinto una borsa di studio per frequentare la Brigham Young University (BYU), facoltà dello Utah che ha conquistato tre titoli universitari assoluti e che ha lanciato fuoriclasse come i fratelli Sander, Patch e Langlois, passato recentemente da Monza. Tante le partite da incorniciare: su tutte quelle con UCLA (che fino all’ultimo ha cercato di convincerlo e strapparlo a Brigham) e Pepperdine, due tra le formazioni di maggior tradizione. I giocatori della BYU sono i Cougars e portano nell’impianto del George Albert Smith sistematicamente più di cinquemila persone per qualsiasi gara maschile o femminile: Davide è una delle personalità più popolari del Campus, la sua maglia #1 è diventata una delle più indossate dagli appassionati di volley. La facoltà di Brigham si trova a Provo, la capitale della religione Mormone e la stessa università è gestita e diretta dalla Chiesa di Cristo e dei Santi dell’ultimo giorno.      

(Fonte: mpsport.org)

Spalding_Leaderboard