La Csi Clai Imola è ubriaca di gioia: ma non ha alcuna voglia di barcollare

LEAD_Alfapaint_istit
Csi Clai Imola

Di Redazione

Dopo i bagordi ed i festeggiamenti per la storica promozione in serie B1 guadagnata sul campo una settimana fa, la Clai Imola torna in campo sabato 13 aprile. A Campagnola Emilia, le imolesi sono chiamate ad onorare un finale di campionato che hanno già dominato ed archiviato con tre giornate di anticipo.

Non sarà facile ritrovare la concentrazione e la determinazione mostrate durante tutto il campionato, ma l’orgoglio permetterà alle ragazze di coach Manuel Turrini di affrontare il match con il massimo dell’impegno. Anche perché Imola potrebbe tentare di raggiungere quota 70 punti in classifica.

Le reggiane sono all’ultimo bivio per raggiungere una salvezza al momento difficilmente ipotizzabile, ma aritmeticamente ancora possibile. Al momento Campagnola viaggia al terz’ultimo posto davanti a S.Ilario e Cervia, con 6 lunghezze da recuperare su VTB e 7 su Gramsci.

Dal canto suo Imola veleggia sul doppo +12 su Cremona e Forlì.

L’appuntamento sarà certamente rispettato dalla Clai Imola, anche in vista del prossimo fine settimana quando sarà chiamata a farsi valere alle Final 4 di Coppa Italia nelle Marche. Fischio d’inizio alle ore 21,00.

LEAD_Alfapaint_istit