Comincia domani al Palasport La Bastia di Livorno l’avventura della Tinet Gori Wines Prata

Sandlovers_LEADERBOARD
Foto Ufficio Stampa Tinet Gori Wines

Di Redazione

Un percorso irto di ostacoli che coinvolgerà sedici squadre. Alla fine del tabellone saranno solo due quelle che manterranno la A2, mentre tutte le altre parteciperanno nella prossima stagione alla nascente A3.

I Passerotti saranno tutti a disposizione di Coach Sturam. Recuperato anche il lungodegente Saraceni che sarà regolarmente della partita anche se all’inizio dovrebbero partire Link e Marinelli.

Da valutare anche le condizioni di Beppe Della Corte che è sempre alle prese con un ginocchio dolorante.

Nelle file dell’Acqua FontevivaApuana Livorno l’attaccante di riferimento è il monfalconese Paolo Zonca, schiacciatore classe ’97, già portacolori del Gemona e capitano della Rappresentativa FVG nel Trofeo delle Regioni 2013.

Gioca da quest’anno a Livorno, dopo essere passato per Santa Croce, Potenza Picena e un biennio in Club Italia. 26 punti per lui nel derby di Santa Croce la scorsa settimana.

A dirigere il traffico nella metà campo di Coach Montagnani il regista serbo Jovanovic. In diagonale con lui il viterbese De Santis. L’altra banda è il polacco Wojcik. Al centro giostrano Miscione e Paoli, vecchia conoscenza già affrontata al PalaPrata con l’AVS Bruno Mosca Bolzano in B1. Il libero è Pochini

Il fischio d’inizio agli ordini dei signori Verrascina e Grassia è previsto per domani alle 18.00

Come di consueto l’incontro verrà trasmesso in streaming su LegaVolleyChannel. Aggiornamenti in diretta sulla Pagina Facebook C.S. Prata Volley

(Fonte: comunicato stampa)

LEAD_ERBAVOGLIO_ISTITUZIONALE