Al via l’avventura Play Off Serie A2 Credem Banca per la Gioiella G.d.C.

LEADERBOARD_GPCAR_GENERIC
Foto Ufficio Stampa New Real Volley Gioia

Di Redazione

Sfumato il quarto posto al fotofinish, la compagine biancorossa è pronta ad affrontare la serie degli ottavi di finale, che si disputerà al meglio delle tre gare e metterà in palio un pass per il turno successivo contro la vincente della sfida tra Kemas Lamipel Santa Croce e Banca Alpi Marittime Acqua San Bernardo Cuneo.

Forti del fattore casa (eventuale gara 3 si giocherebbe al PalaCapurso), capitan Kindgard e soci iniziano la loro missione permanenza ospitando l’Aurispa Alessano del mister Paolo Tofoli.

Conclusa la regular season in dodicesima posizione (sei vittorie e diciotto sconfitte), la truppa salentina incrocia nuovamente il cammino dei biancorossi, dopo le due sfide dello scorso anno che hanno decretato un bilancio di perfetta parità per quanto riguarda i precedenti tra le due formazioni (una vittoria per parte sul punteggio di 3-1).

Il nuovo derby fissato nell’agenda Real si preannuncia già dai contenuti tecnici ed agonistici molto importanti. Lo spettacolo sugli spalti, offerto da due delle tifoserie più passionali del campionato cadetto, sarà infine la cornice perfetta ad un confronto di prestigio per l’intero movimento pallavolistico pugliese.

Tra le fila biancoblu fari puntati su Samuel Onwuelo e Kaio Ribeiro, senza dubbio i due elementi di spicco del sestetto salentino.

L’opposto nigeriano, a pochi punti dal rientro nella Top Ten dei migliori realizzatori (436 i suoi sigilli), è una vera insidia al servizio (2° nella classifica per aces realizzati: 45). Lo schiacciatore brasiliano, a seguire, rappresenta un altro pericolo da schivare per la sua esplosività e le sue notevoli doti di salto.

A completare il probabile schieramento di partenza biancoblu dovrebbero esserci Giacomo Leoni in cabina di regia, Sergej Drobnic in posto 4, Daniele Tomassetti (a Gioia nella stagione 2009-2010, A2) e Sandi Persoglia al centro e, in conclusione, Vito Bruno nel ruolo di libero (anche lui ex dell’incontro).

È una partita da affrontare con la dovuta concentrazione, commettendo il minor numero di errori – dichiara alla vigilia l’assistant coach Vincenzo Masi -. I nostri avversari punteranno forte sul loro fondamentale migliore, il servizio. Noi dovremo essere bravi a gestire bene la fase di cambio palla e a proporci al meglio in alcune situazioni importanti di muro”.

L’arbitro dell’incontro sarà Michele Marotta, coadiuvato dal sig. Mariano Gasparro nel ruolo di secondo.

Dalle ore 18:00, la gara sarà visibile in diretta su Lega Volley Channel con il commento del nostro cronista Domenico Guagnano mentre gli aggiornamenti in tempo reale saranno disponibili sul sito www.legavolley.it e sulla nostra pagina Facebook al termine di ogni set.

BIGLIETTERIA
– Ticket Unico di Ingresso: 7 euro.
PUNTI VENDITA
– Tabaccheria Giordano (via Ricciotto Canudo 30-32, Gioia del Colle);
– Botteghino dell’impianto sportivo di via Einaudi, il giorno dell’evento.

(Fonte: comunicato stampa)

LEAD_ERBAVOGLIO_ISTITUZIONALE