Milano pronta al riscatto con Modena: domani sera va in scena gara 2 dei quarti

Sandlovers_LEADERBOARD
Foto Ufficio Stampa Revivre Axopower Milano

Di Redazione

C’è voglia di rivalsa tra le fila della Revivre Axopower Milano alla vigilia della sfida che vedrà i padroni di casa impegnati domani sera, alle ore 18.00, al PalaYamamay di Busto Arsizio per Gara 2 dei quarti di finale Play Off Scudetto Credem Banca contro l’Azimut Leo Shoes Modena. Dopo la sconfitta rimediata in gara 1, la compagine lombarda ha un solo risultato a disposizione per rimandare il verdetto a sabato prossimo, quando al PalaPanini di Modena potrebbe andare in scena la decisiva gara 3.

Se la speranza che nutre il mondo pallavolistico milanese è questa, la realtà dice però che domani sera, nell’impianto varesotto, la Revivre Axopower si troverà di fronte ad un impegno dal sapore simile ad una finale. Solo una vittoria contro gli emiliani permettere ai ragazzi guidati in panchina da coach Andrea Giani di tenere viva la speranza di un accesso, storico, alle semifinali. L’amarezza e la delusione delle ore e dei giorni immediatamente successivi alla sconfitta subita a Modena per 3-0 ha progressivamente lasciato spazio alla voglia di rivincita che anima l’ambiente ambrosiano. C’è da invertire la rotta e da cambiare il futuro, perché in ballo c’è il destino di questa stagione. Nessuno, tra le fila della Powervolley, ha voglia di chiudere anzitempo il campionato, soprattutto perché forte è la consapevolezza delle proprie qualità e dei propri mezzi. C’è un’identità guerrigliera da mettere in campo, c’è una vittoria da conseguire con le unghie e con i tempi, c’è da ottenere un successo che rimetterebbe la serie in parità “a qualunque costo”.

Per farlo, la squadra di Giani si è ritrovata in palestra lavorando duramente sotto il piano fisico, tecnico e motivazionale, trovando entusiasmo rinnovato anche dal ritorno in campo, negli allenamenti, di Matteo Piano, il cui recupero completo comporterà ancora una decina di giorni. Tutti a disposizione per il tecnico che scioglierà il dubbio tra Maar e Cebulj da schierare in coppia con Clevenot, mentre è confermata la diagonale Sbertoli – Nimir con i centrali Bossi e Kozamernik a presidiare il centro della rete. Dall’altra parte occhi puntati su Ivan Zaytsev, che ha trovato giovamento dal rientro in campo di Christenson, e sul solito Urnaut, elemento costante della formazione emiliana di Julio Velasco.

Ci vorrà tecnica, qualità ma soprattutto determinazione che gli ambrosiani dovranno generare dall’adrenalina pre gara. Un match che vale molto per tutta la squadra e che assume valore importante anche per i giocatori a livello individuali, pronti a dimostrare il proprio valore. Servirà anche il calore del pubblico: un PalaYamamay che in questa stagione ha dimostrato di poter essere un fortino in cui le grandi, come Civitanova e Perugia, ha subito uno stop. Un PalaYamamay che ospita per la prima volta, quest’anno, Modena: il ritorno della regular season infatti si giocò al Mediolanum Forum. Una storia che Milano spera di ripetere anche in quel di Busto Arsizio.

STATISTICHE

Il match Azimut Leo Shoes Modena – Revivre Axopower Milano sarà il confronto numero 15 tra le due società. 12 successi per Modena e 2 per Milano.

PRECEDENTI IN QUESTO CAMPIONATO

In totale 3: 2 volte in Regular Season con 1 successo per parte (3-0 all’andata per Modena e 3-0 al ritorno per Milano), 1 volta nei Quarti di Finale Del Monte® Coppa Italia (1 successo 3-1 per Modena).

PRECEDENTI NEI PLAY OFF:

3 precedenti nei Play Off Scudetto, nei Quarti di Finale 2018/19 (1 successo Modena), nei Quarti di Finale 2017/18 (2 successi Modena).

EX

Elia Bossi a Modena dal 19/12/2011 al 2014, nel 2015-2016 e nel 2017-18, Matteo Piano a Modena dal 2014 al 2017.

DIRETTA TV

Il match Revivre Axopower Milano – Azimut Leo Shoes Modena sarà visibile in diretta televisiva su Raisport, canale 57 del digitale terrestre, a partire dalle ore 18.00, con la telecronaca di Maurizio Colantoni ed il commento tecnico di Andrea Lucchetta.

PROBABILI FORMAZIONI

Revivre Axopower Milano: Sbertoli – Abdelaziz, Kozamernik – Bossi, Maar – Clevenot, Pesaresi (L). All. Giani.
Azimut Leo Shoes Modena: Christenson – Zaytsev, Holt – Mazzone, Urnaut– Bednorz, Rossini (L). All. Velasco.

Arbitri: Puecher – Cappello Terzo arbitro: Clemente
Impianto: PalaYamamay di Busto Arsizio

(Fonte: comunicato stampa)

Sandlovers_LEADERBOARD