Che serata per l’Igor Gorgonzola Novara in Champions League! Le formazioni italiane procedono spedite in Europa

LEAD_BASE_ALD
Foto CEV

Di Redazione

Una serata indimenticabile quella vissuta ieri sera dall’Igor Gorgonzola Novara nella gara di andata delle semifinali di Champions League. Le ragazze di Barbolini infatti hanno scritto una straordinaria pagina oltre confine, in Turchia, piegando 3-0 il VakifBank Istanbul (bi-Campione d’Europa) e ponendo una seria ipoteca sulla finale di Berlino! Sul campo della corazzata di Giovanni Guidetti, le azzurre disputano un match al limite della perfezione, trascinate dagli attacchi di Paola Egonu (MVP con 30 punti). Nella gara di ritorno in programma al PalaIgor mercoledì 10 aprile alle ore 20.30 a Chirichella e compagne basterà aggiudicarsi due set per volare all’ultimo atto della massima competizione continentale.

Una vittoria che si unisce a quelle dell’Imoco Volley Conegliano, vittoriosa contro l’altra formazione turca del Fenerbahce Istanbul e della Cucine Lube Civitanova che ha rifilato un secco 3-0 al Belchatow in Polonia e che da “lustro” al movimento italiano e al nostro paese. Senza dimenticare la Trentino Itas e la UYBA che hanno alzato al cielo la Cev Cup e lo splendido successo della Saugella Monza e l’argento della Vero Volley in Challenge Cup.

Solo la Sir Colussi Sicoma Perugia ha ceduto al tie break la gara di andata contro la forte corazzata dello Zenit Kazan. Ma tutto è ancora possibile per la formazione di Lorenzo Bernardi!

Risultati gare di andata
Martedì 2 aprile, ore 20.30
Imoco Volley Conegliano – Fenerbahce Opet Istanbul (TUR) 3-0 (25-21, 25-23, 26-24)
Giovedì 4 aprile, ore 18.00
VakifBank Istanbul (TUR) – Igor Gorgonzola Novara 0-3 (17-25, 25-27, 15-25)

Risultati gare di andata
Mercoledì 3 aprile, ore 18.00
PGE Skra Belchatow – Cucine Lube Civitanova 0-3 (14-25, 20-25, 23-25)
Mercoledì 3 aprile, ore 20.30
Sir Colussi Sicoma Perugia – Zenit Kazan 2-3 (22-25, 26-24, 25-27, 25-20, 13-15)

LEAD_ERBAVOGLIO_ISTITUZIONALE