Ultima di regular season col derby della Terra di Bari tra Materdomini Castellana e Gioia

ISPEDIA_LEADERBOARD

Di Redazione

Ultima giornata della stagione regolare per la Materdominivolley.it Castellana GrottenUltima di regular season col derby della Terra di Bari tra Materdomini e Gioiael girone Blu del campionato nazionale serie A2 Credem Banca di pallavolo maschile: al Pala Grotte di Castellana arriva la Gioiella Gioia del Colle e va in scena il derby della Terra di Bari.

Un incrocio che ai gialloblù allenati da Maurizio Castellano sarà utile per preparare gli imminenti playoff promozione (gara 1 dei quarti di finale si giocherà domenica 7 aprile con la Mater impegnata in trasferta) e ai biancorossi gioiesi allenati da Sandro Passaro servirà per delineare la strada nella post season (è sfida a tre per il quarto posto tra Cantù a 47, Gioia a 46 e Ortona a 45 punti). Una sfida ancora “giovane” per quanto riguarda le società (la Real Volley Gioia è alla sua seconda stagione in serie A2), ma assolutamente “classica” per quanto riguarda le piazze. Castellana (per 13 stagioni rappresentata dalla Materdomini in serie A2) e Gioia del Colle, insomma, si ritrovano in uno di quei derby di tradizione.

“La situazione di classifica per noi ormai è delineata, ma questo non significa che non daremo il massimo – ha commentato il presidente Michele Miccolis – Vincere aiuta a vincere e noi ai playoff ci andiamo per competere e non per partecipare. Detto questo il derby tra Materdomini e Gioia nella pallavolo è una sfida storica. Si rappresenta il meglio della pallavolo pugliese. Per questo ci auguriamo che in campo e fuori possa essere una festa di sport. La Puglia pallavolistica scende in campo e deve mostrare il suo migliore volto. Vogliamo creare uno spot per il volley della nostra regione e non solo. Anche per questo mi piacerebbe vedere un Pala Grotte pieno, felice di tifare ognuno per la propria squadra. L’invito ai castellanesi, peraltro, è quello di sostenerci nel derby e nelle sfide playoff”.

Una festa di sport e di Puglia che prenderà il via già a partire da un simbolico scambio di prodotti tipici locali tra i partner commerciali più importanti delle due società, entrambi leader del settore eno-gastronomico.

“La partita con Gioia sarà da affrontare con lo spirito giusto – ha detto coach Maurizio Castellano – Ci manca ancora qualcosa per esprimerci come io penso che questa squadra possa esprimersi. Pertanto dobbiamo acquisire qualche tassello di sicurezza in più, bisogna sempre cercare di migliorarsi e questo faremo. Anche se siamo già certi dei playoff, proveremo a rendere il nostro gioco ancora più fluido”.

Due gli ex della gara: Maurizio Castellano che con il Real Gioia ha cominciato la sua avventura da allenatore nel 2015/2016 e Nicholas Sighinolfi che con la Materdomini, invece, ha debuttato in serie A2 nel 2016/2017.

La prima palla del derby tra Materdomini e Gioia del Colle sarà giocata domenica 31 marzo alle ore 18. Per l’occasione saranno sospesi tutti gli ingressi di favore e il biglietto di ingresso alla gara costerà 5 euro.

La gara del Pala Grotte sarà trasmessa anche in diretta streaming su Lega Volley Channel. Lorenzo Mattei di Macerata e Alessandro Oranelli di Perugia sono gli arbitri designati a dirigere l’incontro.

Sandlovers_LEADERBOARD