Michelle Bartsch potrebbe lasciare l’Igor Novara

LEADERBOARD_GPCAR_2008
Foto Igor Novara

Di Redazione

È un susseguirsi di voci per quel che riguarda il mercato dell’Igor Gorgonzola Novara, che dopo l’addio ormai quasi certo di Paola Egonu, pare che anche Michelle Bartsch sia ai saluti. Stando a quanto riportato oggi sul quotidiano “La Stampa Novara” la giocatrice americana ha ricevuto diverse offerte.

A salutare potrebbe essere anche l’americana Michelle Bartsch: il condizionale, in questo caso, sembrerebbe pura formalità. La schiacciatrice-ricettrice della nazionale statunitense ha ricevuto offerte – oltre a quella presentata dalla Igor – dalla Turchia ma, soprattutto, dalla Cina. E quest’ultima è quella economicamente più rilevante: sarebbe impossibile per Novara anche solo pensare di poter avvicinarsi alle cifre proposte dai cinesi.

Bartsch dovrà scegliere: cimentarsi in un campionato, quello cinese, né tecnicamente ne agonisticamente allenante come lo è quello italiano o nella stagione delle Olimpiadi non pensare al contratto ma più ad arrivare pronta ai Giochi.

Lei, sebbene non abbia ancora firmato, la decisione sembra averla già presa, sebbene non abbia il consenso del coach della selezione statunitense Karch Kiraly che, secondo indiscrezioni, non gradirebbe l’ipotesi Cina.

LEAD_ERBAVOGLIO_ISTITUZIONALE