Mario Mercorio: “Miglioreremo ancora grazie all’inserimento di un giocatore importante come Sabbi”

LEADERBOARD_GPCAR_2008
Foto LVM

Di Redazione

Una vittoria ottenuta più facilmente del previsto per la Gas Sales Piacenza contro l’ex capolista Olimpia Bergamo che ha dominato il girone di ritorno e ora scivolata ora a -11 proprio dalla formazione piacentina. Fei e compagni hanno portato a casa un successo per 3-0 dimostrando ancora una volta l’ottimo stato di forma della squadra. Un crescendo di partita in partita come dichiarato dallo stesso schiacciatore Mario Mercorio, intervistato dal quotidiano “Libertà“.

Gara perfetta o giù di li da parte vostra. «Una bella differenza l’hanno fatta il servizio e il muro. In settimana ci eravamo preparati parecchio su questi due fondamentali, magari tralasciando qualcosa d’altro e i risultati si sono visti. In battuta ci eravamo detti di spingere tantissimo, pur sapendo che qualche errore in più sarebbe arrivato, l’andamento della partita ci ha permesso di rischiare sempre. Rispetto a Pordenone si sono visti miglioramenti nel gioco e negli equilibri, andando avanti andrà sempre meglio perché è stato inserito un giocatore importante come Sabbi e spostato di ruolo un monumento della pallavolo che si chiama Fei».

Sandlovers_LEADERBOARD