Challenge Cup: la Saugella Monza ospita Aydin alla Candy Arena per la Finale di ritorno

PSG_2019_PREE_LEAD

Di Redazione

Appuntamento con la storia per la Saugella MonzaDomani, mercoledì 27 marzo, alle ore 20.30 (diretta DAZN.it), sul campo di casa della Candy Arena dI Monza, le monzesi di Miguel Angel Falasca affrontano la BBSK Aydin, per la gara di ritorno della Finale della Challenge Cup 2019. Dopo il successo esterno per 3-0 conquistato una settimana fa in Turchia, la prima squadra femminile del Consorzio Vero Volley, alla prima esperienza in una competizione continentale, punta a replicare la bella prova della gara di andata per entrare di diritto nell’albo d’oro della terza coppa europea. Alla formazione lombarda, reduce dal turno di riposo nel weekend di Campionato appena passato, basta vincere due set per chiudere la pratica contro la squadra di Uysal. Nel primo confronto, Monza ha vinto con determinazione il primo set, soffrendo il servizio di Turkkan e compagne nel secondo. Sotto nel punteggio, la Saugella era stata però capace di risalire con pazienza, punto dopo punto, aggiudicandosi non solo il secondo parziale ma anche il terzo con grinta. A risultare decisive nella sfida di andata per le italiane, un’ottima Adams sia in attacco che a muro, oltre che Ortolani e Orthmann in attacco, e le positive Facchinetti e Bianchini, subentrate dalla panchina ma determinanti con i loro turni al servizio per rimettere la sfida sui giusti binari per la formazione lombarda. 

Per quanto riguarda le statistiche in Challenge Cup, la top scorer di Monza è Serena Ortolani (101 punti, nona in una classifica che vede al primo posto Martinez dell’Aydin Bbsk con 178). Hanna Orthmann è la migliore al servizio (quinta con 16 ace, prima Jineiry Martinez dell’Aydin con 22). Laura Melandri e Francesca Devetag sono invece le best blockers di Monza (quarte con 24 muri messi a segno, prima in graduatoria Hasanova di Le Cannet con 32 muri).

Aydin è arrivata alla Finale della Challenge Cup 2019 dopo aver eliminato il Besiktas Istanbul nei Sedicesimi di Finale, l’Oostende negli Ottavi, l’Ao Thiras nei Quarti e Nova Gorica in Semifinale. Tra le fila della formazione turca, una vecchia conoscenza del Campionato italiano: Brayelin Martinez, ex giocatrice di Bolzano, Busto Arsizio e Casalmaggiore.

Queste le dichiarazioni del pregara,Miguel Angel Falasca (allenatore Saugella Monza): “Non sarà una partita semplice perché abbiamo visto che nelle gare di ritorno possono cambiare i risultati. E’ la sfida più importante, visto che mette in palio il trofeo. Dobbiamo pensare punto dopo punto, una palla alla volta, concentrati e giocare la nostra pallavolo. Loro battono molto bene: fare attenzione in ricezione sarà un altro aspetto fondamentale. Il calore del nostro pubblico sarà importante durante tutta la gara”.

Serena Ortolani (schiacciatrice Saugella Monza): “Contro Aydin sarà una battaglia. Loro non avranno nulla da perdere. Dovremo partire subito aggressive, sfruttando le sicurezze che abbiamo acquisito nelle ultime partite. Dobbiamo pensare che sia una gara come le altre. Queste sfide le vince chi le vuole di più. Volontà e sicurezza nei nostri mezzi dovranno essere le chiavi per portare a casa il trofeo”. 

(Fonte: comunicato stampa)

LEADERBOARD_GPCAR_GENERIC