La Sir Safety Conad Perugia da domani in palestra per preparare i Playoff!

LEADERBOARD_CPCAR_GENERIC
Foto Ufficio Stampa Sir Safety Conad Perugia

Di Redazione

Ha fatto rientro nella notte dalla lunga trasferta di Busto Arsizio la Sir Safety Conad Perugia.

La sconfitta al tie break di ieri sera contro la Revivre Axopower Milano ha chiuso la regular season dei Block Devils. Una sconfitta assolutamente indolore per gli uomini di Lorenzo Bernardi che avevano già chiuso la settimana precedente i conti per il primo posto. Una sconfitta nella quale Perugia ha comunque offerto una prestazione assolutamente onorevole, pagando probabilmente ed in aggiunta all’ottima prima di Milano, un piccolo calo a livello mentale e motivazionale nella fase finale della gara. Restano buone indicazioni per Lorenzo Bernardi che così ha commentato a fine partita:

Sapevo che poteva essere una partita anomala. Venivamo da tre giorni liberi con una sola seduta pesi per cui era normale che la squadra non fosse nelle migliori condizioni. Detto questo potevamo sfruttare meglio alcune situazioni anche come test per i playoff contro una squadra come Milano che ha caratteristiche importanti in battuta ed a muro. Adesso bisogna resettare e da martedì dobbiamo assolutamente rientrare in un clima diverso soprattutto dal punto di vista mentale. Monza l’avversario dei quarti di finale? Sarà una serie molto interessante e complicata. Monza è l’unica squadra che quest’anno è venuta a vincere a Perugia quindi ci dovremo preparare per un quarto difficile, anche perché adesso partite facili non esisteranno più. Durante la serie ci sarà in mezzo anche la semifinale di Champions e quindi la nostra predisposizione mentale sarà determinante abbinata chiaramente alla tecnica”.

Dunque, come detto dal coach, adesso si resetta tutto. Si mette la testa nello scatolone. Si comincia a vivere ed a respirare in palestra solo in funzione delle sfide elettrizzanti dei playoff. Sentite in proposito Filippo Lanza:

Abbiamo grande rispetto per Monza che è un’ottima squadra e che ha fatto un ottimo campionato. Noi sappiamo che strada bisogna prendere in questi playoff e vogliamo prenderla. Da domenica non si scherza più e si comincia a fare sul serio”.

Allora via alle danze. Si parte, con l’ufficializzazione di stamattina degli anticipi, domenica 31 marzo a Perugia alle ore 18:00 per gara 1, domenica 7 gara 2 a Monza ancora alle 18:00, eventuale gara 3 al PalaBarton sabato 13 aprile alle ore 20:30 (o alle ore 18:00 in anticipo televisivo). Contestualmente ufficiali anche le date delle due semifinali di Champions: mercoledì 3 aprile gara d’andata a Perugia alle ore 20:30, il ritorno a Kazan ci sarà mercoledì 10 aprile alle 17:00 ora italiana.

(Fonte: comunicato stampa)

LEAD_ERBAVOGLIO_ISTITUZIONALE