Fine settimana senza impegni ufficiali per la Saugella Monza

LEADERBOARD_GPCAR_2008
Foto Ufficio Stampa Saugella Monza

Di Redazione

Fine settimana senza impegni ufficiali per la Saugella Monza di Miguel Angel Falasca. Nonostante il turno di riposo nella Samsung Volley Cup Serie A1 femminile, le monzesi svolgeranno comunque degli allenamenti sia sabato che domenica per tenere alto il ritmo di gioco.

La prossima settimana, infatti, ad attendere Ortolani e compagne ci saranno due impegni importanti. Il primo, storico, con la Finale di ritorno della Challenge Cup 2019 fissato mercoledì 27 marzo, alle ore 20.30, alla Candy Arena di Monza, contro Aydin (diretta DAZN), che vale il trofeo continentale. L’altro, sabato 30 marzo, alle ore 20.30, contro la Zanetti Bergamo, che coincide con l’ultima giornata di ritorno della stagione regolare di campionato.

Già qualificata ai Play Off Scudetto per la terza stagione consecutiva, la Saugella punta a raggiungerli nella migliore posizione possibile. Approdare all’atto finale della stagione mantenendo il quarto posto in classifica, significherebbe per le lombarde giocarsi l’eventuale bella dei Quarti di Finale davanti al pubblico amico. In attesa degli esiti delle gare di questo fine settimana, Monza prepara dunque con motivazione queste importanti sfide che l’attendono, forte di un’ottima condizione fisica, il morale alto figlio del successo in Turchia in tre set nella Finale di andata contro Aydin e dei numeri esaltanti fatti registrare in campionato finora.

Le statistiche della Saugella Monza, infatti, continuano ad essere tra le migliori del campionato. La prima squadra femminile del Consorzio è prima sia nella classifica totale dei punti realizzati (1404, seconda Novara con 1363) che negli ace (139, seconda Novara con 101) e settima nei muri (169 totali, prima Scandicci con 216). La top scorer di Monza è Serena Ortolani (sesta con 354 punti messi a terra, prima Egonu di Novara con 433). La migliore al servizio è Micha Hancock (37 ace, prima. Sotto di lei Egonu di Novara con 30), mentre la brianzola che ha totalizzato più muri è Laura Melandri (dodicesima con 39 muri vincenti).

(Fonte: comunicato stampa)

Sandlovers_LEADERBOARD