Coppe Europee maschili: i risultati delle avversarie delle italiane

LEAD_ERBAVOGLIO_ISTITUZIONALE
Foto: Cev.eu

Di Redazione

Si torna in campo per le coppe europee, gare decisive per molte squadre italiane. Vediamo come sono andate nel proprio campionato le avversarie delle formazioni maschili.

Lo Chaumont BV52, allenato da Silvano Prandi, dopo la vittoria con l’Ajaccio di oltre due settimane fa, ha riposato nell’ultimo turno del campionato francese e dunque avrà un po’ di fatica in meno nelle gambe a Perugia dove la squadra umbra può contare sulla vittoria nella gara d’andata.

La Dinamo Mosca (avversaria della Lube Civitanova), non sta vivendo un momento particolarmente brillante nel campionato nazionale: è stata sconfitta dall’Ufa in casa per 3-2. Quattro sconfitte nelle ultime sette partite per la squadra moscovita che nella SuperLeague russa è solo settima.

L’Itas Trentino ospita questa sera in casa alle 20.30 la finale d’andata di Coppa Cev con il Galatasaray, uno dei nomi più rappresentativi a livello europeo. Il Gala tuttavia non vince un titolo continentale dalla Champions del 1972… Anche i turchi hanno potuto riposare a lungo: l’ultima partita ufficiale in campionato risale alla vittoria per 3-0 contro l’Afyon Yuntas che ha visto il Galatasaray chiudere al terzo posto la regular season. Ora nel prossimo turno a eliminazione diretta dei quarti di finale affronteranno l’Istanbuk Büyükşehir Belediyesi.

Il Vero Volley Monza ospiterà nella prima finale della sua storia (Monza è la prima squadra a portare due squadre dello stesso club, sia femminile che maschile, in una finalissima europea) il Belgorod: sulla carta una gara durissima ma anche il Belgorod  come la Dinamo non sta vivendo la sua miglior stagione. È quinto in campionato ed è reduce da una lunga e faticosissima sfida contro il Novosibirsk, battuto 3-2 e superato in classifica. Diciassette vittorie e otto sconfitte per il Belgorod in campionato che è arrivato alla finale di Challenge Cup grazie alla doppia vittoria sul Poitiers.

LEAD – Suzuki – Liberini