Il Cermenate U18 si riscatta con l’Arosio e arriva a giocarsi le finali regionali

Spalding_Leaderboard

Di Redazione

E’ una Cermenate perfetta quella che, nella finale terzo posto del campionato di U18f, batte Arosio in tre set conquistando il bronzo territoriale che vale l’accesso alla fase regionale di categoria!

Nel primo set Cermenate parte avanti (2-5, 4-8). Arosio non riesce a rientrare in partita (9-16, 12-22) e per le virtussine è agile chiudere il parziale 13-25. Avvio equilibrato di secondo set (2-2, 5-5). Cermenate ingrana la quinta ed allunga (6-8, 10-16). Arosio non reagisce (11-20) e per Cermenate è semplice chiudere il parziale 12-25. Il terso set si gioca sulla falsa riga dei precedenti con Cermenate sempre avanti: 1-3, 7-9, 11-16, 12-19 fino al definitivo 15-25 che fa scatenare la gioia in campo e la festa dei numerosi e calorosi sostenitori gialloblu sugli spalti! Coach Proverbio commenta così il risultato: “E’ stata una partita che abbiamo affrontato nella maniera corretta sia dal punto di vista tecnico che da quello tattico. Abbiamo messo sotto pressione fin dall’inizio un avversario non semplice da affrontare, che durante tutta la stagione ci ha messo in difficolta. Sicuramente il lavoro svolto in palestra ha dato i suoi frutti. C’è ancora molto da fare, ma questa sicuramente è un buon punto di partenza. Un mio ringraziamento speciale alle ragazze, al mio staff e alla società che non ha mai smesso di credere in noi anche nei momenti di difficoltà. Ed un plauso particolare va ai nostri sostenitori che ci hanno accompagnato in questa avventura con il loro calore e sostegno per tutto la gara. Ora testa alla fase regionale dove troveremo squadre molto forti, contro le quali dovremo mettere il 120%”.

Anche Vago è entusiasta del risultato: “Sono molto soddisfatta della crescita del gruppo e di ogni singola giocatrice, sia dal punto di vista tecnico-tattico, sia di quello caratteriale. Mi unisco ai ringraziamenti del mister a ragazze, società e pubblico che non ha mai smesso di sostenerci. Ora dobbiamo proseguire nel lavoro grazie al quale siamo arrivati a questo ottimo risultato”.

(Fonte: comunicato stampa)

Spalding_Leaderboard