Ecotecnica Copertino sfida la capolista Castelbellino

LEADERBOARD_CPCAR_GENERIC
Ufficio Stampa Copertino

Di Redazione

La ventesima giornata del campionato di Serie B2 femminile riserva un banco di prova molto impegnativo per l’Ecotecnica Copertino che domenica prossima ospita la capolista Castelbellino.

La squadra marchigiana, allenata dall’esperto coach Marco Massaccesi, vanta un organico di categoria superiore ed è la regina indiscussa del girone H con 59 punti frutto di un percorso netto di 19 vittorie in 19 gare giocate con solamente due set persi.

Dall’altra parte della rete, la formazione salentina allenata da coach Enrico Quarta attraversa un buon momento di forma con due successi consecutivi contro Monte San Giusto e soprattutto contro Mesagne, partita in cui il sestetto gialloblu ha disputato una gara perfetta dal punto di vista tecnico e tattico, dimostrandosi nettamente superiore alle avversarie in ogni fondamentale.

Anche se sulla carta si prospetta un match proibitivo, la fiducia in casa copertinese è alta: «La vittoria con Mesagne – dichiara il capitano gialloblu, Anna Paola Greco – ha alzato molto il livello di entusiasmo, come solo un risultato così netto può fare. Ci siamo impegnate molto in settimana, eravamo determinate verso il raggiungimento dell’obiettivo preposto e di conseguenza abbiamo giocato una bella partita di squadra.

Domenica arriva Castelbellino, capolista indiscussa del campionato, e noi cercheremo di affrontare la settimana con la solita preparazione e cura dei dettagli, mettendo in campo, nel corso degli allenamenti e della partita, tutto l’impegno necessario per cercare di giocare una partita al massimo delle nostre potenzialità per provare a mettere in difficoltà una squadra che, sinora, ha perso soli due set in campionato.

Il nostro obiettivo, da sempre, è quello di dare il massimo e divertirci, poi tutto il resto, se questo avviene, è una conseguenza».

In vista del big match, la dirigenza del sodalizio copertinese indice la giornata “Pro Magik” e chiama a raccolta la propria tifoseria: «Con Castelbellino servirà una prestazione perfetta – dice il presidente Christine Vernaglionema servirà anche l’appoggio del pubblico che nelle sfide casalinghe non è mai mancato e che in questa gara in particolare potrebbe risultare importante.

Le ragazze si stanno allenando con serietà e scenderanno in campo per giocarsi le proprie carte in questo momento della stagione.

Il nostro obiettivo è quello di lottare alla pari, o almeno provarci, sia in campo che sugli spalti».

(Fonte: comunicato stampa)

Spalding_Leaderboard