“Derby delle bollicine’ al Pala UBI Banca con le campionesse dell’Imoco Conegliano

Spalding_Leaderboard

Di Redazione

Mancano tre giornate alla fine della regular season della Samsung Volley Cup A1: la BOSCA S. BERNARDO CUNEO, dopo aver conquistato la matematica salvezza da tempo, è in piena corsa per un posto nel tabellone dei playoff.

Un risultato strepitoso per le matricole biancorossa, protagoniste di una stagione ricca di emozioni, spinta dalla forza di un gruppo che nel suo fortino, il Pala UBI Banca, ha vissuto le gioie più intense.

Le ragazze di coach Pistola hanno ora dinnanzi l’ostacolo più duro: le otto vittorie casalinghe consecutive rischiano di interrompersi al cospetto della capolista Imoco Conegliano, in campo domani, sabato 16 marzo alle ore 20.30, nell’atteso ‘derby delle bollicine’.

Da un lato della rete la BOSCA S. BERNARDO CUNEO, ambasciatrice dello spumante piemontese, dall’altra le campionesse d’Italia della Imoco Volley Conegliano, in arrivo dalle terre del prosecco. Dopo la battuta d’arresto con Il Bisonte, le gatte cuneesi hanno infilato un doppio 3-0 alla Lardini Filottrano ed alla Savino del Bene Scandicci, ponendo una seria ipoteca sull’ottava piazza.

Sugli scudi la diagonale Bosio-Van Hecke, oltre alla buona continuità raggiunta da Salas. Le ragazze di coach Santarelli, saldamente al comando della classifica con sette lunghezze di vantaggio sulla Igor Volley Novara, giungono in terra cuneese dopo la netta sconfitta casalinga nel turno di andata degli quarti di finale della Champions League.

La formazione turca dell’Eczacibasi Vitra Istanbul ha espugnato il PalaVerde per 3-0. Il match di ritorno in programma già nella giornata di martedì 19 marzo a Istambul. Nel mezzo la delicata trasferta con le cuneesi, pronte a vendicare la sconfitta dell’andata (3-0) e mantenere intatta l’imbattibilità.

«Sabato sarà una gara difficile contro una squadra molto forte – dichiara Lise Van Hecke, opposto della BOSCA S. BERNARDO CUNEOma noi avremo i tifosi dalla nostra parte. Giocheremo senza pressione, loro hanno obiettivi molto importanti: daremo il 100% per dar loro fastidio.

L’Imoco è impegnata su più fronti ma ha una panchina ben attrezzata ed anche in campionato mi aspetto una chiara voglia di vincere. Conegliano sarà ancor più determinato dopo la sconfitta subita in Champions.

Sono molto felice per questa stagione, mi sento bene fisicamente e sono contenta della crescita di questo bel gruppo. Poter giocare in questo Palazzetto mi rende molto felice. L’affetto dei tifosi è incredibile: vogliamo un Pala UBI Banca ‘infiammato’!».

LIVE MATCH – Sarà possibile seguire l’evento grazie agli aggiornamenti live sui social della Cuneo Granda Volley (pagina Facebook e profilo Instagram) oltre alla diretta televisiva su Rai Sport + HD e streaming su LVF TV: tutta la Samsung Volley Cup trasmessa dalla web-tv ufficiale della Lega Pallavolo Serie A Femminile. Non solo livematch e on demand, anche highlights, interviste e format originali dedicati agli abbonati.

BIGLIETTI – Sono aperte le prevendite per il match BOSCA S.BERNARDO CUNEO vs Imoco Volley Conegliano, l’effervescente derby delle bollicine, in programma sabato 16 marzo 2019, alle ore 20.30 (cancelli aperti dalle 18.30). Biglietti disponibili online (www.liveticket.it/cuneograndavolley), presso la sede della Cuneo Granda Volley, in via Bassignano 14 a Cuneo, (lunedì – venerdì 10-12, 15-19) e presso distributore Esso di Borgo S.Dalmazzo (via Giacomo Matteotti, 5). La gara verrà trasmessa in diretta su Rai Sport + HD.

SAMSUNG VOLLEY CUP A1 – undicesima giornata di ritorno
Sabato 16 marzo, ore 20.30 (diretta Rai Sport + HD)
BOSCA S.BERNARDO CUNEO – Imoco Volley Conegliano
Sabato 16 marzo, ore 20.30 (diretta LVF TV)
Il Bisonte Firenze – Savino Del Bene Scandicci
Igor Gorgonzola Novara – Unet E-Work Busto Arsizio
Domenica 17 marzo, ore 17.00 (diretta LVF TV)
Reale Mutua Fenera Chieri – Banca Valsabbina Millenium Brescia
Saugella Team Monza – Lardini Filottrano
Épiù Pomì Casalmaggiore – Club Italia Crai

Riposa: Zanetti Bergamo

CLASSIFICA: Imoco Volley Conegliano 54; Igor Gorgonzola Novara 47; Savino Del Bene Scandicci 44; Unet E-Work Busto Arsizio 42; Saugella Team Monza* 42; Épiù Pomì Casalmaggiore 38; Il Bisonte Firenze* 36; BOSCA S.BERNARDO CUNEO 33; Zanetti Bergamo* 28; Banca Valsabbina Millenium Brescia 24; Lardini Filottrano 14; Reale Mutua Fenera Chieri 9; Club Italia Crai 2.

  • una partita in più

(Fonte: comunicato stampa)

LEADERBOARD_CPCAR_GENERIC