Scandicci: corsa a tre per la panchina?

PSG_2019_PREE_LEAD
Foto: FIVB.org

Di Redazione

Non è stata una serata fortunata per la Savino del Bene Scandicci, che al Mandela Forum di Firenze, dopo aver lottato per lunghi tratti alla pari con il Fenerbahce Opet Istanbul, ha ceduto in quattro set alla formazione turca. Un risultato che obbliga la squadra di coach Parisi a compiere l’impresa nella gara di ritorno. 

La gara di ritorno potrebbe dunque sancire la fine di un percorso europeo comunque positivo per le toscane. Secondo rumors di mercato, per la prossima stagione non sarebbe così scontata la permanenza dell’attuale guida tecnica. Decisive saranno in questo senso la gara di ritorno dei quarti di Champions League ma soprattutto i Play Off Scudetto.

In caso di rottura con Carlo Parisi, la società toscana potrebbe ripiegare su due volti noti. Il primo è quello di Marco Mencarelli, attuale allenatore di Busto, che ancora non si è pronunciata sulla sua conferma.

L’altra alternativa vedrebbe un importante ritorno in Italia da parte di un allenatore che fuori dal nostro Paese ha saputo imporsi con convinzione. Dal Brasile possibile l’arrivo di Stefano Lavarini?


LEADERBOARD_CPCAR_GENERIC