A Baita Goles arriva la 5a tappa dell’Acqua San Bernardo Snow Volley Tour

LEADERBOARD_GPCAR_2008

Di Redazione

Lo Snow Volley arriva per la prima volta in Friuli Venezia Giulia. La 5° tappa del tour italiano sponsorizzato da Acqua San Bernardo sarà protagonista questo fine settimana, 9 e 10 marzo, sui tre campi allestiti a ridosso della Baita Goles sulle pendici del Monte Zoncolan (UD).

All’altezza di 1600 metri si affronteranno oltre 60 giocatori provenienti dall’Italia, ma anche dalle vicine Austria e Slovenia. Dopo le sfide di altissimo livello andate in scena lo scorso weekend all’evento “King & Queen of the Mountains” in Alta Badia, con i migliori atleti ed atlete della disciplina, quello dello Zoncolan sarà un torneo aperto a giocatori di ogni capacità; di modo da consentire a tutti di mettersi alla prova in questo nuovo sport “estremo”, che si gioca a ogni altitudine e con qualsiasi condizione atmosferica.

La competizione si svilupperà in quattro categorie: 2vs2 maschile, femminile, misto e 3vs3 misto. Le partite saranno intervallate da spettacoli di cheerleading, da dj set e musica dal vivo, oltre che da una tappa del
concorso di bellezza Miss Blumare, legato a Msc Crociere, che per la prima volta in assoluto prende vita sulla neve.
In occasione dell’evento, a Baita Goles saranno presenti le telecamere di Sportitalia (60 dtt e 225 Sky), media partner di Snow Volley Italia. Il torneo è stato reso possibile grazie alla collaborazione col Gruppo Sportivo Pallavolo Lucinico e con Smilevents Apssd di Gorizia.

Lo Zoncolan è una delle otto località toccate dall’Acqua San Bernardo Snow Volley Tour che il prossimo fine settimana, dopo il Friuli Venezia-Giulia, farà il suo esordio anche in Valle d’Aosta a Breuil-Cervinia. Infine l’appuntamento più atteso della stagione: il Grand Finale di Prato Nevoso (CN) che, con oltre 350 iscritti, è da anni l’evento di pallavolo sulla neve più grande al mondo. E che quest’anno ospiterà in parallelo anche una tappa del tour europeo di Snow Volley promosso dalla CEV (Confédération Européenne de Volleyball) con atleti provenienti da ogni angolo d’Europa.

(Fonte: comunicato stampa)

LEADERBOARD_GPCAR_2008