Coppe Europee: ultima gara della fase a gironi di Champions. In Challenge Cup le due formazioni di Monza impegnate nelle semifinali

Spalding_Leaderboard
Foto CEV

Di Redazione

Dopo la bella e insperata qualificazione alla fase successiva dell’Imoco Volley Conegliano grazie alla vittoria di ieri sera in casa contro il Lodz per 3-0 e a degli insperati risultati che l’hanno catapultata ai Quarti come ultima squadra classificata (ottava), a scendere in campo oggi, saranno gli uomini con l’ultima giornata della fase a gironi di Champions League che vede già le prime cinque formazioni che hanno staccato il pass per i Quarti di Finale, in quanto prime delle proprie Pool ormai irraggiungibili dalle inseguitrici per numero di vittorie conquistate: Zenit Kazan (RUS), Cucine Lube Civitanova (ITA), Zenit Saint Petersburg (RUS), Trefl Gdansk (POL) e Sir Colussi Sicoma Perugia (ITA).

Restano da definire solo le tre migliori seconde dei cinque gironi che andranno a comporre il tabellone della fase successiva, con il sorteggio che avverrà venerdì 1 marzo presso gli uffici della CEV.

Ecco che allora scatta l’operazione Modena per cercare di centrare la qualificazione alla fase successiva. Una possibilità davvero remota per l’Azimut Leo Shoes che dovrebbe sperare, non solo di battere il Cez Karlovarsko in Repubblica Ceca per 3-0 ma dare anche un’occhiata ai risultati negli altri gironi. I canarini in caso da vittoria in tre set devono contemporaneamente auspicare in uno stop dello Zaksa di Gardini, con il medesimo punteggio, in campo alle ore 20.30 in casa della Cucine Lube Civitanova. In tal caso sarebbero secondi con le stesse tre vittorie dei polacchi ma con una differenza set favorevole per un parziale. Se invece lo Zaksa prenderà un set, si andrà a conteggiare il quoziente punti. Bisognerà, inoltre, fare il tifo affinché lo Zenit sconfigga l’Halkbank e sperare in un favorevole sviluppo del gruppo D. Belchatow dovrebbe perdere in casa con Berlino al tie break e i belgi del Maaseik non vincere contro il Danzica di Anastasi. Certo è che neanche Velasco e la società crede molto nella qualificazione viste le non convocazioni di Zaytsev, Urnaut e Mazzone.

La Sir Colussi Sicoma Perugia prima nella Pool E e con la matematica qualificazione ai quarti di finale con una giornata d’anticipo, grazie al 3-1 ottenuto contro la Dinamo Mosca nel turno precedente, questa sera scenderà in campo al PalaBarton (ore 20.30) contro il fanalino di coda del girone, l’Arkas Izmir. Per Lorenzo Bernardi, visto il primo posto e il pass già in tasca, potrà approfittare per fare un po’ di turn over e dare spazio a quei giocatori che fino ad ora hanno giocato meno.

Il programma 3a giornata Ritorno 4th Round

Pool B
Mercoledì 27 febbraio 2019, ore 18.00
Cez Karlovarsko (CZE) – Azimut Leo Shoes Modena (ITA) Diretta streaming DAZN
Mercoledì 27 febbraio 2019, ore 20.30
Cucine Lube Civitanova (ITA) – Zaksa Kedzierzyn-Kozle (POL) Diretta streaming DAZN

Pool E
Mercoledì 27 febbraio 2019, ore 20.30
Sir Colussi Sicoma Perugia (ITA) – Arkas Izmir (TUR) Diretta streaming DAZN

Challenge Cup Maschile

Appuntamento casalingo, invece per la Vero Volley Monza, che alla Candy Arena, affronterà la forte formazione dello Sporting Club Lisbona, oggi, mercoledì 27 febbraio alle ore 20.30 per la prima sfida del doppio confronto di semifinale. La squadra portoghese può contare su giocatori di esperienza come Leonel Marshall, Angel Dennis e il centrale della nazionale Bulgara Nikolov. Individualità da non sottovalutare per i ragazzi di coach Soli, che dovranno approfittare della gara di andata in casa per portare a casa una vittoria, in vista del match di ritorno che si giocherà il prossimo 6 marzo in casa del Lisbona.

Il programma – Semifinali
Belogorie Belgorod (RUS) – Stade Poitevin Poitiers (FRA)
Vero Volley Monza (ITA) – SC Portugal Lisboa (POR)

Andata Semifinale
Mercoledì 27 febbraio 2019, ore 20.30

Vero Volley Monza (ITA) – SC Portugal Lisboa (POR)

Ritorno Semifinale
Mercoledì 6 marzo 2019, ore 18.00 (italiane)
SC Portugal Lisboa (POR) – Vero Volley Monza (ITA)

Challenge Cup Femmine

Raggiunta la semifinale della Challenge Cup 2019 grazie alla vittoria nel doppio confronto con il Calcit Volley Kamnik, la Saugella Monza, per la prima volta nella sua storia, affronterà il penultimo atto della competizione continentale. Le brianzole sfideranno la squadra francese del Volero Le Cannet con la gara di andata prevista per questa sera alle ore 20.00 al Gymnase Maillan Le Cannet. Sette giorni dopo la formazione di Falasca scenderà in campo alla Candy Arena per il match di ritorno (ore 20.30) con l’obiettivo di staccare il pass per la finale.

CHALLENGE CUP – SEMIFINALI

IL PROGRAMMA DELLE GARE DI ANDATA
Mercoledì 27 febbraio

Gen-I Volley Nova Gorica (SLO) – Aydin BBSK (TUR)
Volero Le Cannet (FRA) – Saugella Monza ore 20.00

IL PROGRAMMA DELLE GARE DI RITORNO
Mercoledì 6 marzo

Aydin BBSK (TUR) – Gen-I Volley Nova Gorica (SLO)
Saugella Monza – Volero Le Cannet (FRA) ore 20.30

Spalding_Leaderboard