Champions League Femminile: Novara e Scandicci ai quarti! L’Imoco appesa ad un filo…

Sandlovers_LEADERBOARD
Foto CEV

Di Redazione

Traguardo storico per la Savino del Bene! Scandicci, infatti, grazie alla vittoria al tie break contro l’Imoco Volley, centra per la prima volta nella propria storia la qualificazione ai Quarti di Finale di CEV Champions League. Nel derby italiano le toscane ribaltano il risultato dell’andata, quando a spuntarla fu Conegliano per 3-2 al PalaVerde, conquistando cosi la matematica qualificazione al turno successivo e confermandosi in testa alla Pool D con quattro vittorie e 12 punti all’attivo.

Si complica invece il cammino della formazione di Santarelli, seconda con 8 punti e tre vittorie. Le Pantere si giocheranno le residue chance di passare il turno nell’ultima giornata della fase a gironi, martedì 26 febbraio. Per entrare tra le migliori tre seconde, Wolosz e compagne dovranno vincere 3-0 il match contro le polacche del Lodz al Palaverde, ma non solo, dovranno anche sperare in una combinazione di risultati positivi dagli altri 4 gironi.

Quindici punti, cinque vittorie in altrettante partite, zero set persi e qualificazione con un turno di anticipo ai quarti di finale della CEV Volleyball Champions League. È questo il percorso dell’Igor Gorgonzola Novara nella massima competizione per club. In Polonia le azzurre di Massimo Barbolini infliggono un secco 3-0 alle padrone di casa del Budowlani che nulla possono contro il “dominio” azzurro. L’ultimo match in programma per la fase a gironi, vedrà Piccinini e compagne scendere in campo al PalaIgor contro le francesi dell’RC Cannes, in una gara che per la formazione italiana non avrà valore ai fini della classifica della Pool C.

LEAD_ERBAVOGLIO_ISTITUZIONALE