Davide Mazzanti in visita alla Vbc Èpiù Pomì Casalmaggiore

LEAD_BASE_ALD
Foto di Manuel Bongiovanni

Di Redazione

Giornata pregna quella di martedì 19 febbraio nel territorio casalasco-cremonese per il coach della Nazionale Italiana Femminile Davide Mazzanti. Come accadde l’anno scorso il tecnico azzurro sta compiendo un “viaggio” tra le società sia per parlare con gli staff e le giocatrici sia per conoscere anche le realtà giovanili che gravitano attorno alle Prime Squadre.

Il coach azzurro è arrivato al Palazzetto casalasco attorno alle 16, lì ha incontrato coach Marco Gaspari e il suo staff ,con cui ha scambiato qualche battuta, e le ragazze della Vbc Èpiù Pomì Casalmaggiore tra le quali ha ritrovato Kasia Skorupa, sua palleggiatrice sia a Casalmaggiore che a Conegliano.

Dopo aver assistito alla prima parte dell’allenamento il selezionatore azzurro si è recato, accompagnato dal Presidente VBC Massimo Boselli Botturi, alla palestra delle scuole medie di Gussola; i tanti presenti hanno accolto con un bell’applauso il coach che poi ha parlato con le ragazze della Under 13 della S.N. P. Gussola, società legata a quella di strada Baslenga, alla presenza dell’allenatore della Prima Squadra Alessandro Poli, dell’allenatrice Fiorenza Ferrari e del Direttore Generale della squadra rossoblu Giuseppe Allodi oltre al Primo Cittadino Stefano Belli Franzini.

Il coach di Fano poi è tornato alla Baslenga per seguire la parte finale della sessione di allenamento della Èpiù Pomì e per scambiare qualche saluto con i tifosi presenti.

“Credo che Casalmaggiore stia facendo un bel campionato – dice coach Mazzanti – e che, soprattutto con l’arrivo di Skorupa, possa recitare un ruolo da protagonista soprattutto nei play off. Sicuramente sono piacevolmente colpito da Caterina Bosetti perchè non era facile recuperare così in fretta dall’infortunio…quello che sta esprimendo è già di altissima qualità anche se ha ancora ampio margine a livello fisico…sono contento di rivederla a questi livelli “

In serata coach Davide Mazzanti sarà ospite del Panathlon di Cremona per una serata alla Cascina Moreni di via Pennelli.

(Fonte: comunicato stampa)

LEAD_ERBAVOGLIO_ISTITUZIONALE