Siena verso la gara contro di Milano

LEAD_INN_SUZUKI
Emma Villas Siena

Di Redazione

Toscani di nuovo sul taraflex.

Ripartita con una doppia seduta di allenamento la settimana lavorativa della Emma Villas Siena al PalaEstra.

L’obiettivo è adesso fissato alla prossima partita di campionato, che sarà valevole per l’ottava giornata di ritorno del torneo di Superlega, e che per i biancoblu è in programma al PalaYamamay di Busto Arsizio contro la Revivre Axopower Milano sabato 16 febbraio a partire dalle ore 20,30.

Il programma settimanale prevede poi un allenamento domani pomeriggio, una doppia seduta al mercoledì, allenamento al pomeriggio sia giovedì che venerdì, giorno in cui è fissata anche la partenza per la Lombardia.

Sul suo profilo Facebook il Presidente della Emma Villas Siena Giammarco Bisogno ha scritto delle frasi assolutamente chiare, incitando la squadra a credere nell’obiettivo della salvezza per le gare che mancano alla fine della stagione. Così ha scritto il massimo dirigente del sodalizio biancoblu: “Non servono chiacchiere, sono sicuro che squadra e staff lotteranno e lavoreranno fino alla fine dando il 100 per cento come farò io. Ancora possiamo farcela e non lo dico per dire ma perché il calendario per quanto complesso può riservare ancora mille sorprese.

Tutto l’ambiente, per quanto concepibile, non deve deprimersi ma reagire anche se è durissima. I miei giocatori rimangono ancora per me i migliori del mondo e li sosterrò fino a quando la matematica non ci condannerà, come sosterrò il mio staff specie Manuel.

Come dice qualcuno devi amarla quando perde e non solo quando vince! Andiamo avanti e vedremo! Forza Emma Villas, forza Siena!”.

A Veroli venerdì sera la Emma Villas ha lottato per oltre due ore contro la Globo Banca Popolare del Frusinate Sora senza però riuscire ad avere la meglio nonostante che i senesi siano per due volte passati in vantaggio aggiudicandosi primo e terzo set ma subendo infine la reazione dei padroni di casa.

Sono amareggiato per il risultato – ha commentato alla fine il coach di Siena, Juan Manuel Cichello –. Nella squadra di Sora sia Petkovic che Joao Rafael hanno giocato una partita straordinaria, noi quando abbiamo avuto l’opportunità di portare la gara dalla nostra parte nel secondo set l’abbiamo sprecata e allora purtroppo è arrivata un’altra sconfitta al tie break. Loro hanno dato vita a buone soluzioni, noi quando abbiamo avuto la gara dalla nostra parte non siamo riusciti a prendercela e a conquistarla”.

“E’ stata una gara altalenante – ha dichiarato lo schiacciatore della Emma Villas Siena, Gabriele Maruotti –, ci sono stati momenti di buon gioco da entrambe le parti, ma Sora è stata più brava a rimanere attaccata al match e a fare le cose giuste nel momento giusto. Ancora per noi ci sono delle chance, ci proveremo e lotteremo fino alla fine per tentare di agguantare la salvezza”.

Dopo la sfida a Busto Arsizio contro la Revivre Axopower Milano la Emma Villas Siena tornerà a giocare al PalaEstra domenica 24 febbraio, e lo farà contro la Lube Civitanova Marche. Oggi ha preso il via la prevendita per la partita contro il team marchigiano.

I biglietti possono essere acquistati online sul circuito della CiaoTickets e anche alla biglietteria del PalaEstra che aprirà mercoledì 13, giovedì 14, venerdì 15 dalle 17 alle 19,30 e poi giovedì 21 e venerdì 22 dalle 17 alle 19,30 e domenica 24, giorno della partita, dalle 10,30 alle 13 e dalle 15 in poi. La prevendita per la sfida contro Modena prenderà invece il via lunedì 25 febbraio.

(Fonte: comunicato stampa)

LEAD_INN_SUZUKI