Sesto non soffre di vertigini: a Certaldo vittoria che certifica ambizioni di promozione

LEAD_ERBAVOGLIO_ISTITUZIONALE
Foto Ufficio Stampa Sestese

Di Redazione

Forse era il big match della 15° giornata quello tra A.p. Pallavolo Certaldo e Sestese Maxitalia Service Jumboffice perchè vedeva scontrarsi la 4° e la 3° della classifca e l’incontro non ha tradito le attese del pubblico presente.

Partita dai due volti quella dei ragazzi sestesi che dopo un brutto avvio, complice anche un grande inizio dei padroni di casa che gli consentiva di aggiudicarsi il primo set con largo vantaggio su gli ospiti, 25/17 il parziale, riescono a rimettersi in moto e a vincere il secondo set giocato sul punto punto con il punteggio di 20/25 e il terzo set con un gran gioco i sestesi se lo aggiudicano con un largo vantaggio, 15/25 il parziale. Sembrava cosa fatta per la Sestese Maxitalia Service Jumboffice e invece si è rispenta la luce ai ragazzi di Mister Catastini e gli ospiti ne approfittano pareggiando il conto dei set, vincendo il quarto set con il punteggio di 25/17. Si va al quinto e Mister Catastini carica i suoi ragazzi in maniera ottimale, perché sbagliando quasi niente portano a casa il set con il punteggio di 9/15, aggiudicandosi la partita.Questa vittoria serve ai sestesi per riportarsi al secondo posto in classifica, ora testa subito alla prossima settimana quando al PalaLilly di Sesto arriverà il Cortona 5° in classifica.

A.p. Pallavolo Certaldo – Sestese Maxitalia Service Jumboffice 2-3 (25-17, 20-25, 15-25, 25-17, 9-15)

(Fonte: comunicato stampa)

PSG_2019_PREE_LEAD