Wolosz ai tifosi: “Dispiaciuta per quello che è successo. I fischi non aiutano nessuno, solo uniti si vince”

PSG_2019_PREE_LEAD
Foto CEV

Di Redazione

Lo strano “caso” del doppio cambio di Daniele Santarelli, coach di Conegliano… Durante la partita della scorsa sera in Champions League, l’Imoco Volley sotto 1-0 e in difficoltà anche nel secondo set, piazza un break vincente (20-17) grazie alle neo entrate Bechis – Lowe al posto di Fabris – Wolosz. Sul 22-19 Santarelli fa nuovamente un cambio, mandando Wolosz al servizio al posto di Lowe e Fabris a rinforzare il muro al posto di Bechis e qui iniziano i fischi da parte dei tifosi, forse presi dal momento delicato.

La capitana delle pantere, Asia Wolosz, ha “risposto” così su Instagram: «Cari tifosi, vi scrivo perché so che siete sempre un grande aiuto per la nostra squadra e noi ragazze adoriamo giocare per voi. Sono rimasta molto dispiaciuta per quello che è successo. Noi tutti, staff e squadra, diamo in campo sempre il 100% e purtroppo a volte capita di non riuscire a giocare bene. Da capitano sarò sempre con le mie compagne e il mio staff, nelle vittorie e nelle sconfitte. I fischi non aiutano nessuno, solo uniti si vince e abbiamo bisogno di voi, sempre».

Spalding_Leaderboard