Trasferta difficile per il Rosaltiora contro l’ambizioso Savigliano

ISPEDIA_LEADERBOARD
Foto Facebook ASD Rosaltiora

Di Redazione

Dopo la bella e convincente vittoria ottenuta in casa contro San Paolo Torino per la prima squadra di Vega Occhiali Rosaltiora arriva una trasferta alquanto difficile oltre che logisticamente lunga e dispendiosa. Sabato alle 20.30 le ragazze di Andrea Cova se la vedranno contro VBC Savigliano, formazione che se all’andata ha perso 3-1 in quel del PalaManzini, ha poi saputo disputare un campionato di altissimo livello e che ora è in quarta posizione con 28 punti, a tre lunghezze dal terzo posto. Ecco perché la gara sarà alquanto difficile: sicuramente le padrone di casa vorranno vendicare sportivamente lo stop dell’andata, di per sé la compagine cuneese è forte (ma questo lo si sapeva anche all’andata stessa) e cerca punti per la zona play off.

Anche se il pronostico sulla carta pende a favore del Savigliano Vega Occhiali Rosaltiora cercherà di fare la propria partita, continuando nella crescita che si è denotata nelle ultime uscite: “Mi aspetto certo una partita difficile ed intensa – spiega coach Andrea Cova – anche perché loro si ricordano di certo la partita di andata da noi quando persero una delle poche partite che lasciato per strada in un girone di andata molto positivo, mi pare ovvio che vogliano restituire la sconfitta, noi però non vogliamo certo partire battuti e vogliamo provare a continuare a far punti, facendo la nostra partita; la settimana di lavoro è stata intensa, non siamo ancora al top e abbiamo dovuto rendere conto agli acciacchi già noti che sono comunque in via di guarigione ma abbiamo lavorato bene”.

(Fonte: comunicato stampa)

LEAD_ERBAVOGLIO_ISTITUZIONALE