Tipiesse Cisano, coach Zanchi: “Obiettivo? Fare punti in ogni partita”

LEAD_ERBAVOGLIO_ISTITUZIONALE

Di Redazione

Weekend di pausa per la Tipiesse e per i campionati di Superlega e serie A2 che lasciano spazio alle finali della Del Monte© Coppa Italia, che si giocheranno sabato e domenica all’Unipolsai Arena di Casalecchio di Reno. Non si fermano però gli allenamenti della squadra di coach Cristian Zanchi che è pronta per entrare nella parte decisiva della stagione per provare a strappare il pass per i playoff salvezza e cercare di restare nella categoria. Dopo l’allenamento congiunto di venerdì 8 febbraio, Sbrolla e compagni beneficeranno di un paio di giorni di pausa prima di un’altra intensa settimana di allenamenti in vista del match a Roma contro il Club Italia in programma per sabato 16 febbraio.

Il girone di ritorno è in linea con le tue aspettative?Fino ad ora è un girone di ritorno sicuramente molto positivo perché è arrivato qualche risultato in più rispetto all’andata, sintomo che la squadra è cresciuta e sta ancora crescendo. Inoltre il nostro nuovo schiacciatore Djukic sta continuando a crescere e a conoscere la pallavolo italiana: sono convinto che nel tempo aumenterà il suo livello e darà un contributo ancora più importante alla squadra”.

Con Prata un ko pesante?La partita con Prata non è stata un passo falso perché abbiamo recuperato sul due pari dopo essere andati sotto 2-0. Al tie break poi abbiamo giocato molto bene, ma un paio di errori nel finale ci hanno condannato. Il nostro obiettivo resta comunque quello di far sempre punti quindi il match con Prata non l’ho visto come un passo falso, ma come un punto guadagnato”.

Come sarà la corsa ai playoff salvezza?La vedo aperta a quelle tre/quattro squadre che sono nel raggio di circa quattro punti. Al momento sembra una corsa a due solo tra noi e Taviano, ma anche Tuscania può tranquillamente recuperare così come possono restare invischiate anche Cuneo e perché no la stessa Prata che ad oggi invece sembrano un attimo essersi portare fuori dalla lotta”.

Settimana di pausa per recuperare le energie: come hai visto la squadra? “E’ stata una settimana propiziatoria per smaltire qualche acciacco e la stanchezza e per recuperare un po’ di lucidità fisica e mentale, oltre ad inserire sempre più nel contesto Djukic che sta crescendo giorno dopo giorno con la squadra”.

Si entra nella parte cruciale della stagione: come vedi il prossimo match a Roma contro il Club Italia?La partita contro il Club Italia deve essere, come tutte le altre, una buona occasione per raccogliere punti importanti. Speriamo siano due o tre, ma il nostro obiettivo resta sempre quello di smuovere la classifica ogni settimana e in ogni partita”.

(Fonte: comunicato stampa)

ISPEDIA_LEADERBOARD