Sirci sulla questione PalaBarton: “Perugia grande città pallavolistica. Sconfortante non avere risposte concrete…”

PSG_2019_PREE_LEAD
Ufficio stampa Perugia

Di Redazione

Al termine della vittoria nel match di Champions League contro il Tours, il Patron della Sir Safety Conad Perugia, Gino Sirci, è tornato a parlare della questione PalaBarton. Le sue parole sono state riportate nell’edizione odierna del Corriere dell’Umbria.

In merito alla polemica sul possibile trasferimento a Roma per la fase Play Off di SuperLega, il presidente bianconero ha infatti dichiarato:

“Anche in questa occasione abbiamo dimostrato che Perugia è una grande città pallavolistica. Oggi (ieri, ndr) abbiamo venduto 450 biglietti. Mi meraviglia il fatto che il Comune non voglia prendere in considerazione le nostre esigenze. In un certo senso si tradisce quelli che sono i propositi di 150 aziende e di grandi imprenditori che investono nella pallavolo. Se incontrerò Romizi? E’ una possibilità ma dopo tutto quello che è successo in questi giorni e anche prima, continuiamo a non avere alcuna risposta concreta e la cosa è sconfortante”.

LEAD_ERBAVOGLIO_ISTITUZIONALE