Zanetti Bergamo alza l’asticella e prova ad abbattere Il Bisonte Firenze

LEAD_ERBAVOGLIO_ISTITUZIONALE
Zanetti Bergamo

Di Redazione

La Zanetti è pronta a tornare sul palcoscenico del Campionato: dopo la sosta che ha lasciato spazio alla Coppa Italia, ecco riprendere la corsa della Regular Season.

Il ritorno in scena porta Bergamo a Firenze. Per un match che chiama le rossoblù all’impresa: Il Bisonte precede di 3 punti in classifica la Zanetti. Una vittoria nella gara di domenica (fischio d’inizio alle 17) vorrebbe quindi dire aggancio al settimo posto.

Sara Loda mette però in guardia sull’avversaria: “Dobbiamo difendere tanto e aspettarci che loro facciano altrettanto. Quindi non pensare di poter chiudere l’azione in una palla, ma continuando a lavorare per il punto e chiuderla magari anche con due, tre, quattro attacchi o con un colpo intelligente e non solo di forza. All’andata Degradi ci aveva fatto punto in ogni modo e non eravamo riuscite a fermarla, però credo che il loro punto di forza sia la difesa, la loro voglia di non far mai cadere il pallone”.

La Zanetti, nelle due settimane che hanno preceduto la trasferta in Toscana, ha preparato il match anche con due allenamenti congiunti: il primo con Brescia, terminato con una vittoria per quattro set a zero, il secondo con il Club Italia, terminato con una vittoria per tre set a zero e con un ulteriore set andato invece alle azzurrine. La fase di preparazione si concluderà con le ultime sedute tecniche a Bergamo, nei pomeriggi di venerdì e sabato, e il trasferimento a Firenze dopo l’ultimo allenamento di sabato. Domenica mattina la rifinitura al Mandela Forum.

All’andata fu 3-1 per Il Bisonte. La terza di 3 vittorie conquistate da Firenze nei 9 scontri diretti disputati con Bergamo. I 6 successi orobici sono equamente distribuiti tra turni casalinghi e in trasferta.E

Simone Santi e Andrea Bellini daranno il fischio d’inizio al Mandela Forum di Firenze domenica alle 17. Al Video Check ci sarà l’arbitro Dalila Viterbo.

(Fonte: comunicato stampa)

Sandlovers_LEADERBOARD