Del Monte® Coppa Italia SuperLega Quarti di Finale: in gara unica

Sandlovers_LEADERBOARD
Foto LVM

Di Redazione

Primo atto stagionale della Del Monte® Coppa Italia SuperLega con i Quarti di Finale in gara unica mercoledì 23 e giovedì 24 gennaio alle 20.30. Prime a scendere in campo Sir Safety Conad Perugia – Kioene Padova e Itas Trentino – Calzedonia Verona.

Il giorno successivo Azimut Leo Shoes Modena – Revivre Axopower Milano e Cucine Lube Civitanova – Vero Volley Monza. In palio 4 pass per la Final Four all’Unipol Arena.

Sir Safety Conad Perugia – Kioene Padova. I detentori del trofeo perugini sono stati vittoriosi in 6 dei 9 precedenti, compreso l’incrocio in Coppa dello scorso anno nei Quarti, chiuso con un secco 3-0. In vista del match n. 200 di Atanasijevic, umore alto per i padroni di casa, tornati in vetta con il blitz a Siena. Un giorno in più di riposo per i veneti, capaci di espugnare sabato la Candy Arena con sorpasso e settimo posto.

Itas Trentino – Calzedonia Verona. Scontro diretto n. 36, primo in Coppa. I trentini vantano 26 vittorie contro le 9 scaligere. Reduci dallo stop interno in 4 set con la Lube, passo falso costato il primo posto, e con Vettori che mira all’ace n. 300 in carriera, gli uomini di Lorenzetti vogliono riscattarsi, ma devono fare i conti col buon momento del team veneto ricco di ex, tra cui Kaziyski, bandiera gialloblù approdato da poco a Verona, e vittorioso al PalaCoccia con Sora.

Azimut Leo Shoes Modena – Revivre Axopower Milano. Sfida inedita in Coppa. Gli emiliani in Campionato hanno avuto la meglio 10 volte su 12. Il trofeo tricolore a Modena è di casa, visto che i canarini, reduci dal 3-0 con Latina e alla vigilia del match n. 200 di Holt, lo hanno vinto 12 volte. Seconda partecipazione per gli ambrosiani, nella scorsa stagione fermati agli Ottavi. Vittoria esterna al tie break mercoledì con la Mater.

La Cucine Lube Civitanova viene dalla boccata d’ossigeno a Trento e mira alla sesta Coppa Italia. Compito proibitivo per la Vero Volley Monza, reduce dallo stop con Padova per 3-1 in Campionato e chiamata a esorcizzare una “bestia nera” mai sconfitta in 9 incontri e mai incrociata nel tabellone del trofeo tricolore. Vari record in vista. La sfida si ripeterà tre giorni dopo in Regular Season per la 6a di ritorno.

LA FORMULA
Le formazioni classificate dal 1° all’8° posto al termine del girone di andata (23 dicembre) prenderanno parte ai Quarti di Finale (23 gennaio), in gara unica in casa delle squadre con migliore classifica. Le quattro vincitrici accederanno alla Del Monte® Coppa Italia SuperLega Final Four (9 e 10 febbraio) che assegnerà la 41a Coppa Italia.

IL PROGRAMMA
Del Monte® Coppa Italia SuperLega – Quarti di Finale
Mercoledì 23 gennaio 2019, ore 20.30
Sir Safety Conad Perugia – Kioene Padova Diretta Lega Volley Channel
(Cappello-Zanussi) Terzo arbitro: Bolici
Addetto al Video Check: Magnino Segnapunti: Bordoni
Itas Trentino – Calzedonia Verona Diretta Lega Volley Channel
(Zavater-Cerra) Terzo arbitro: De Nard
Addetto al Video Check: Scapinello Segnapunti: De Biasi
Giovedì 24 gennaio 2019, ore 20.30
Azimut Leo Shoes Modena – Revivre Axopower Milano Diretta RAI Sport
Diretta streaming su raiplay.it
(Tanasi-Sobrero) Terzo arbitro: Brunelli
Addetto al Video Check: Danieli Segnapunti: Bianchini
Cucine Lube Civitanova – Vero Volley Monza Diretta Lega Volley Channel
(Pozzato-Florian) Terzo arbitro: Morganti
Addetto al Video Check: Bosica Segnapunti: Tucci

Del Monte® Finali Coppa Italia
Unipol Arena – Casalecchio di Reno (BO)
Sabato 9 febbraio 2019, ore 15.30
1a Semifinale Diretta RAI Sport
Diretta streaming su raiplay.it
Sabato 9 febbraio 2019, ore 18.00
2a Semifinale Diretta RAI Sport
Diretta streaming su raiplay.it
Domenica 10 febbraio 2019, ore 14.30
Finale Serie A2 Diretta Lega Volley Channel
Domenica 10 febbraio 2019, ore 18.00
Finale Diretta RAI Sport
Diretta streaming su raiplay.it

I match dei Quarti di Finale

Sir Safety Conad Perugia – Kioene Padova

PRECEDENTI: 12 (9 successi Perugia, 3 successi Padova)
PRECEDENTI IN COPPA ITALIA: 1 – Quarti di Finale 2017-2018 (Perugia – Padova 3-0)
EX: Alexander Berger a Padova nel 2015-2016 (infortunato).
A CACCIA DI RECORD
In Carriera: Aleksandar Atanasijevic – 1 partita giocata alle 200 e – 10 punti ai 3700, Dore Della Lunga – 6 attacchi vincenti ai 1000, Nicholas Hoag – 5 attacchi vincenti ai 500 (Sir Safety Conad Perugia); Matteo Sperandio – 2 punti ai 1300 (Kioene Padova).

La storia di Perugia in Coppa Italia
7 partecipazioni: 6 in Coppa Italia A1 nelle stagioni 2017 – 2018 (vincente in Finale contro la Cucine Lube Civitanova), 2016-2017 (eliminata nei Quarti di Finale da LPR Piacenza), 2015-2016 (eliminata in Semifinale dalla DHL Modena), 2014-2015 (eliminata in Semifinale dalla Diatec Trentino), 2013-2014 (sconfitta in Finale dalla Copra Elior Piacenza), 2012-2013 (eliminata ai Quarti di Finale dall’Itas Diatec Trentino).
1 in Coppa Italia A2 nella stagione 2011-2012 (eliminata in Semifinale dalla BCC-NEP Castellana Grotte).
1 trofeo vinto: 2017-2018 contro la Cucine Lube Civitanova.

La storia di Padova in Coppa Italia
25 partecipazioni: 8 nella Coppa Italia di Serie A1 nelle stagioni 2017-2018 (eliminata nei Quarti di Finale dalla Sir Safety Conad Perugia), 2016-2017 (eliminata negli Ottavi di Finale dalla Tonno Callipo Calabria Vibo Valentia), 2007-2008 (eliminata ai Quarti di Finale dalla Bre Banca Lannutti Cuneo), 2004-2005 (eliminata in Semifinale dalla Sisley Treviso), 2003-2004 (eliminata ai Quarti di Finale dalla Lube Banca Marche Macerata), 2000-2001 (Eliminata in Semifinale della fase preliminare dalla Noicom Alpitour Cuneo), 1999-2000 (eliminata negli Ottavi di Finale dalla Del Monte Ferrara), 1998-1999 (eliminata ai Quarti di Finale dalla Sisley Treviso).
14 nella Coppa Italia Mista A1/A2 nelle stagioni 1997-1998 (eliminata ai Quarti di Finale dalla Sisley Treviso), 1996-1997 (eliminata ai Quarti di Finale dalla Las Daytona Modena), 1995-1996 (eliminata agli Ottavi di Finale dalla Cariparma Parma), 1994-1995 (eliminata ai Sedicesimi di Finale dalla Les Copains Jeans Ferrara), 1993-1994 (eliminata ai Quarti di Finale dalla Milan Volley), 1992-1993 (eliminata agli Ottavi di Finale dalla Alpitour Cuneo), 1991-1992 (eliminata ai Quarti di Finale dalla Maxicono Parma), 1989-1990 (eliminata ai Quarti di Finale della fase finale dalla Sisley Treviso), 1988-1989 (eliminata in Semifinale dalla Panini Modena), 1987-1988 (eliminata ai Quarti di Finale dalla Camst Bologna), 1985-1986 (eliminata al 2° turno della fase preliminare dalla Victor Village Ugento), 1984-1985 (eliminata ai Quarti di Finale della fase preliminare dalla Enermix Milano), 1982-1983 (eliminata al 2° turno dalla Steton Carpi), 1978-1979 (12a classificata su 32 squadre partecipanti).
3 in Coppa Italia di A2 nelle stagioni 2013-2014 (vincente in Finale contro Vero Volley Monza), 2010-2011 (eliminata in Semifinale dalla NGM Mobile S. Croce), 2009-2010 (eliminata ai Quarti di Finale dalla BCC-NEP Castellana Grotte).
1 trofeo vinto in Coppa Italia A2: 2013-2014 contro Vero Volley Monza.

Massimo Colaci (Sir Safety Conad Perugia): “Mercoledì iniziano le gare ad eliminazione diretta. Quella con Padova sarà una partita dura, anche mentalmente. Loro cercheranno di dare il massimo, ci hanno già battuto in Campionato e, come è giusto che sia, sperano di ripetersi. Noi dovremo scendere in campo con lo stesso atteggiamento avuto a Siena domenica scorsa. La Final Four di Coppa Italia è assolutamente uno dei nostri obiettivi e non possiamo fallirlo”.
Marco Volpato (Kioene Padova): “Pur trattandosi di una partita di Coppa, Perugia avrà gran voglia di riscattare la sconfitta subita in Campionato alla Kioene Arena. Sarà una gara difficilissima, ne siamo coscienti, ma come sempre scenderemo in campo con la voglia di vincere. Siamo inoltre consapevoli della grandezza del nostro avversario e del fatto che giocare bene non basterà: servirà giocare meglio di loro. I pronostici sono a favore di Perugia, motivo per cui la sfida sarà ancora più stimolante”.

Itas Trentino – Calzedonia Verona

PRECEDENTI: 35 (26 successi Trento, 9 successi Verona)
PRECEDENTI IN COPPA ITALIA: nessun precedente in Coppa Italia
EX: Uros Kovacevic a Verona dal 2015 al 2017, Emanuele Birarelli a Trento dal 2007 al 2015, Daniele De Pandis a Trento nel 2017-2018, Matey Kaziyski a Trento dal 2007 al 2013, nel 2014-2015 e nel 2015-2016 (dall’8/03/16), Sebastian Solé a Trento dal 2013 al 2017.
A CACCIA DI RECORD
In Carriera: Uros Kovacevic – 17 punti ai 2200, Aaron Russell – 2 punti ai 1300, Maarten Van Garderen – 1 punto ai 1300, Luca Vettori – 1 battuta vincente alle 300 (Itas Trentino); Aimone Alletti – 8 punti ai 1800, Matey Kaziyski – 4 muri vincenti ai 300 (Calzedonia Verona).

La storia di Trento in Coppa Italia
17 partecipazioni: 17 alla Coppa Italia A1 nelle stagioni 2017-2018 (sconfitta in Semifinale dalla dalla Sir Safety Conad Perugia), 2016-2017 (sconfitta in Finale da Cucine Lube Civitanova), 2015-2016 (sconfitta in Finale da DHL Modena), 2014-2015 (sconfitta in Finale da Modena Volley), 2013-2014 (eliminata in Semifinale dalla Copra Elior Piacenza), 2012-2013 (vincente in Finale contro la Cucine Lube Banca Marche Macerata), 2011-2012 (vincente in Finale contro la Lube Banca Marche Macerata), 2010-2011 (sconfitta in Finale dalla Bre Banca Lannutti Cuneo), 2009-2010 (vincente in Finale contro la Bre Banca Lannutti Cuneo), 2008-2009 (eliminata nei Quarti di Finale dalla Sisley Treviso), 2007-2008 (eliminata nei Quarti di Finale dalla Sisley Treviso), 2005-2006 (eliminata in Semifinale dalla Bre Banca Lannutti Cuneo), 2004-2005 (eliminata nei Quarti di Finale dalla Sisley Treviso), 2003-2004 (eliminata nei Quarti di Finale dalla Noicom Brebanca Cuneo), 2002-2003 (eliminata nei Quarti di Finale dalla Lube Banca Marche Macerata), 2001-2002 (eliminata in Semifinale dalla Noicom Brebanca Cuneo), 2000-2001 (eliminata nei Quarti di Finale della fase preliminare dalla Noicom Brebanca Cuneo).
3 trofei vinti: 2012-2013 e 2011-2012 contro la Lube Banca Marche Macerata, 2009-2010 contro la Bre Banca Lannutti Cuneo.

La storia di Verona in Coppa Italia
11 partecipazioni: 7 in Coppa Italia A1 nelle stagioni 2017-2018 (eliminata ai Quarti di Finale dall’Azimut Modena), 2016-2017 (eliminata agli Ottavi di Finale da Biosì Indexa Sora), 2015-2016 (eliminata ai Quarti di Finale dalla Sir Safety Conad Perugia), 2014-2015 (eliminata ai Quarti di Finale dalla Sir Safety Perugia), 2013-2014 (eliminata ai Quarti di Finale dalla Sir Safety Perugia), 2008-2009 (eliminata ai Quarti di Finale dalla Bre Banca Lannutti Cuneo) e 2004-05 (eliminata in Semifinale dalla Tonno Callipo Vibo Valentia).
4 in Coppa Italia A2 nelle stagioni 2007-2008 (vincente in Finale contro la Tonno Callipo Vibo Valentia), 2003-2004 (vincente in Finale contro la Tonno Callipo Vibo Valentia), 2001-2002 (eliminata negli Ottavi di Finale dalla Senza Confini Trieste) e 1998-1999 (eliminata negli Ottavi di Finale dalla Cosmogas Forlì).
2 trofei vinti: 2007-2008 e 2003-2004 in Coppa Italia di A2 contro la Tonno Callipo Vibo Valentia.

Jenia Grebennikov (Itas Trentino): “E’ una partita fondamentale, vogliamo assolutamente conquistare l’accesso alla Final Four di Del Monte® Coppa Italia 2019 ma sappiamo che non sarà semplice anche perché in una gara secca può succedere di tutto. Abbiamo il vantaggio di poterla giocare di fronte al nostro pubblico e proveremo a sfruttare questa occasione”.

Matey Kaziyski (Calzedonia Verona): “Inutile nasconderlo, per me sarà sicuramente una partita emozionante. Sia personalmente, perché torno a Trento da avversario per la prima volta, e sia perché è una partita di Coppa Italia molto importante per la mia squadra. Domani sera dovremo fare il nostro meglio perché solo vincendo saremo sicuri del passaggio del turno”.

Azimut Leo Shoes Modena – Revivre Axopower Milano

PRECEDENTI: 12 (10 successi Modena, 2 successi Milano)
PRECEDENTI IN COPPA ITALIA: nessun precedente in Coppa Italia
EX: Elia Bossi a Modena dal 19/12/2011 al 2014, nel 2015-2016 e nel 2017-18, Matteo Piano a Modena dal 2014 al 2017.
A CACCIA DI RECORD
In Carriera: Simone Anzani – 9 punti ai 1700, Maxwell Holt – 1 partita giocata alle 200, Daniele Mazzone – 4 muri vincenti ai 400, Ivan Zaytsev – 3 battute vincenti alle 400 (Azimut Leo Shoes Modena).

La storia di Modena in Coppa Italia
36 partecipazioni: 17 in Coppa Italia A1 nelle stagioni 2017-2018 (sconfitta in Semifinale dalla Cucine Lube Civitanova), 2016-2017 (sconfitta in Semifinale da Diatec Trentino), 2015-2016 (vincente in Finale contro la Diatec Trentino), 2014-2015 (vincente in Finale contro la Diatec Trentino), 2013-2014 (eliminata ai Quarti di Finale dalla Diatec Trentino), 2012-2013 (eliminata in Semifinale dalla Cucine Lube Banca Marche Macerata), 2011-2012 (eliminata in Semifinale dalla Lube Banca Marche Macerata), 2010-2011 (eliminata ai Quarti di Finale dalla Sisley Treviso), 2009-2010 (eliminata in Semifinale dall’Itas Diatec Trentino), 2007-2008 (eliminata ai Quarti di Finale dalla Lube Banca Marche Macerata), 2006-2007 (eliminata ai Quarti di Finale dalla Sisley Treviso), 2005-2006 (eliminata ai Quarti di Finale dalla Copra Berni Piacenza), 2002-2003 (eliminata in Semifinale dalla Lube Banca Marche Macerata), 2001-2002 (eliminata ai Quarti di Finale dalla Maxicono Parma), 2000-2001 (eliminata in Semifinale dalla Lube Banca Marche), 1999-2000 (eliminata in Semifinale dalla Sisley Treviso), 1998-1999 (eliminata in Semifinale dalla Sisley Treviso).
19 alla Coppa Italia mista A1/A2 nelle stagioni 1997-1998 (vincente in Finale contro la Alpitour Traco Cuneo), 1996-1997 (vincente in Finale contro la Alpitour Traco Cuneo), 1995-1996 (eliminata in Semifinale dalla Sisley Treviso), 1994-1995 (vincente in Finale contro la Sisley Treviso), 1993-1994 (vincente in Finale contro la Maxicono Parma), 1992-1993 (eliminata ai Quarti di Finale dalla Sisley Treviso), 1991-1992 (eliminata agli Ottavi di Finale dalla Gabeca Montichiari), 1989-1990 (sconfitta in Finale dalla Maxicono Parma), 1988-1989 (vincente in Finale contro la Sisley Treviso), 1987-1988 (vincente in Finale contro la Camst Bologna), 1986-1987 (2a posizione (su 3) con 4 punti), 1985-1986 (1a posizione (su 4) con 6 punti), 1984-1985 (1a posizione (su 4) con 6 punti), 1983-1984 (2a posizione (su 4) con 4 punti), 1982-1983 (eliminata nel 3° turno dalla Thermomec Padova), 1981-1982 (2a posizione (su 4) con 4 punti), 1980-1981 (poule finale (4a posizione (su 4) con 0 punti), 1979-1980 (1a posizione (su 4) con 4 punti), 1978-1979 (1a posizione (su 4) con 6 punti).
12 trofei vinti: 2015-2016 contro Diatec Trentino, 2014-2015 contro Diatec Trentino, 1997–1998 contro Alpitour Traco Cuneo, 1996–1997 contro Alpitour Traco Cuneo, 1994–1995 contro Sisley Treviso, 1993–1994 contro Maxicono Parma, 1988–1989 contro Sisley Treviso, 1987–1988 contro Camst Bologna, 1985–1986 (1a posizione (su 4) con 6 punti), 1984–1985 (1a posizione (su 4) con 6 punti), 1979–1980 (1a posizione (su 4) con 4 punti), 1978-1979 (1a posizione (su 4) con 6 punti).

La storia di Milano in Coppa Italia
1 partecipazione: 1 in Coppa Italia A1 nella stagione 2017-2018 (eliminata agli Ottavi di Finale dalla Calzedonia Verona).

Julio Velasco (allenatore Azimut Leo Shoes Modena): “È inutile dire che quella con Milano sarà una partita importante, molto importante, uno spartiacque nella nostra stagione. La sconfitta del Forum deve essere un monito in vista della gara di giovedì, dovremo entrare in campo con la concentrazione e la determinazione di chi deve vincere e andare a giocarsi la Final Four a Bologna”.

Nicola Pesaresi (Revivre Axopower Milano): “Giovedì è una partita secca, vincerà chi giocherà meglio e sarà più bravo sia sotto il profilo tecnico sia sotto il profilo mentale. Modena è una squadra forte e in casa ha la spinta in più del PalaPanini! Noi abbiamo voglia di fare una bella partita e di provare a vincere, poi come sempre il campo darà il verdetto finale. Sicuramente sarà una partita totalmente diversa da quella che abbiamo disputato al Mediolanum Forum e dovremo essere ancora più bravi di quanto fatto in Campionato”.

Cucine Lube Civitanova – Vero Volley Monza

PRECEDENTI: 9 (9 successi Cucine Lube Civitanova)
PRECEDENTI IN COPPA ITALIA: nessun precedente in Coppa Italia
EX: non ci sono ex tra queste due formazioni.
A CACCIA DI RECORD
In Carriera: Enrico Cester – 1 punto ai 1900, Jiri Kovar – 3 punti ai 1600 (Cucine Lube Civitanova); Thomas Beretta – 5 punti ai 1900, Paul Buchegger – 2 battute vincenti alle 100, Andrea Galliani – 3 muri vincenti ai 200, Stefano Giannotti – 5 attacchi vincenti ai 2000 (Vero Volley Monza).

La storia di Civitanova in Coppa Italia
24 partecipazioni: 19 alla Coppa Italia A1 nelle stagioni 2017-2018 (sconfitta in Finale dalla Sir Safety Conad Perugia), 2016-2017 (vincente in Finale contro la Diatec Trentino), 2015-2016 (eliminata in Semifinale dalla Diatec Trentino), 2014-2015 (eliminata in Semifinale da Modena Volley), 2013-2014 (eliminata in Semifinale dalla Sir Safety Perugia), 2012-2013 (sconfitta in Finale dall’Itas Diatec Trentino), 2011-2012 (sconfitta in Finale dall’Itas Diatec Trentino), 2010-2011 (eliminata in Semifinale dalla Bre Banca Lannutti Cuneo), 2009-2010 (eliminata ai Quarti di Finale dalla Trenkwalder Modena), 2008-2009 (vincente in Finale contro la Bre Banca Lannutti Cuneo), 2007-2008 (vincente in Finale contro la M. Roma Volley), 2005-2006 (eliminata ai Quarti di Finale dall’Itas Diatec Trentino), 2004-2005 (eliminata ai Quarti di Finale dalla Edilbasso&Partners Padova), 2003-2004 (eliminata in Semifinale dalla Noicom Brebanca Cuneo), 2002-2003 (vincente in Finale contro la Sisley Treviso), 2001-2002 (eliminata in Semifinale dalla Maxicono Parma), 2000-2001 (vincente in Finale contro la Sisley Treviso), 1999-2000 (eliminata ai Quarti di Finale dalla Casa Modena Unibon), 1998-1999 (eliminata ai Quarti di Finale dalla Iveco Palermo – diff. Set/Punti).
5 alla Coppa Italia mista A1/A2 nelle stagioni 1997-1998 (eliminata ai Quarti di Finale dalla Conad Ferrara), 1996-1997 (eliminata ai Quarti di Finale dalla Alpitour Traco Cuneo), 1995-1996 (eliminata ai Quarti di Finale dalla Las Daytona Modena), 1994-1995 (Serie A2 – eliminata ai Sedicesimi dalla Fochi Bologna), 1993-1994 (Serie A2 – eliminata ai Sedicesimi dalla Daytona Modena).
5 trofei vinti: 2016-2017 contro Diatec Trentino, 2008–2009 contro Bre Banca Lannutti Cuneo, 2007–2008 contro M. Roma Volley, 2002–2003 contro Sisley Treviso, 2000–2001 contro Sisley Treviso.

La storia di Monza in Coppa Italia
5 partecipazioni: 3 in Coppa Italia A1 nelle stagioni 2017-2018 (eliminata ai Quarti di Finale dalla Diatec Trentino), 2016-2017 (eliminata ai Quarti di Finale dalla Diatec Trentino), 2015-2016 (eliminata ai Quarti di Finale dalla DHL Modena).
2 in Coppa Italia A2 nelle stagioni 2013-2014 (sconfitta in Finale dalla Tonazzo Padova), 2011-2012 (eliminata ai Quarti di Finale dalla Pallavolo Molfetta).

Dragan Stankovic (Cucine Lube Civitanova): “Giovedì torniamo finalmente a giocare di fronte al nostro pubblico con un obiettivo ben chiaro, centrare la qualificazione alla Final Four di Del Monte Coppa Italia. Non bisogna mai dare per scontate partite come quella che ci attende contro Monza: i nostri avversari scenderanno in campo carichi e senza nulla da perdere, quindi massima attenzione da parte nostra per portare a casa il risultato e giocarci così la possibilità di andare a caccia di uno degli obiettivi stagionali più importanti. Veniamo da due belle prestazioni in trasferta e naturalmente vogliamo confermare i progressi di fronte ai nostri tifosi all’Eurosuole Forum”.

Marco Rizzo (Vero Volley Monza): “Arriviamo da due sconfitte, contro Ravenna al tie break e contro Padova in casa, quest’ultima dove abbiamo avuto un black-out dopo un grande primo set. Dobbiamo sgomberare la mente perché giovedì abbiamo una partita da dentro fuori contro Civitanova dove cercheremo di giocarci le nostre carte.

In Campionato, davanti al nostro pubblico, avevamo espresso una grande pallavolo: vogliamo ripeterci, affrontandoli con fiducia, nonostante loro siano cresciuti tanto e abbiano avuto anche un cambio in panchina. L’obiettivo Final Four sarebbe molto prestigioso da raggiungere anche se ora, per noi, è fondamentale affrontare una gara alla volta”.

Del Monte® Coppa Italia Serie A2
Semifinali: obiettivo Unipol Arena. Mercoledì 23 gennaio si sfidano alle 20.30 Brescia – Piacenza e Bergamo – Mondovì.
Girone Bianco: giovedì 24 gennaio il posticipo della 2a di ritorno tra Livorno e Leverano

Il primo atto della Del Monte® Coppa Italia Serie A2 ha rispettato pronostici e fattore campo. Alle Semifinali sono arrivate le 4 squadre favorite. Mercoledì 23 gennaio, alle 20.30, Centrale del Latte Sferc Brescia – Gas Sales Piacenza e Olimpia Bergamo – Synergy Arapi F.lli Mondovì si giocheranno l’accesso alla Finalissima di Bologna.

Dopo un avvio di stagione da record, la Centrale del Latte Sferc Brescia è andata incontro a qualche alto e basso in Campionato. Sofferto domenica il 3-2 in casa con Lamezia. Il Tucano vuole volare in Coppa e lo ha dimostrato nei Quarti piegando 3-1 Grottazzolina. A Contendere il pass la Gas Sales Piacenza, concreta nel derby del turno precedente vinto 3-0 con Reggio e perfetta a Gioia nel 3-0 corsaro che ha consentito agli emiliani di affiancare Bergamo.
Dopo il 3-1 con Spoleto nei Quarti di Coppa, l’Olimpia Bergamo ha rischiato in Salento superando Taviano al tie break. Mezzo passo falso costato l’aggancio in vetta di Piacenza, anche se i lombardi devono ancora recuperare un match. Gli orobici hanno battuto 5 volte su 8 la Synergy Arapi F.lli Mondovì, che in Coppa ha eliminato Catania 3-0, ma domenica non ha giocato per il forfait di Leverano. I primi 4 scontri diretti risalgono agli anni ’80. Ago della bilancia le 4 sfide più recenti con tre vittorie bergamasche su 4 incontri.

LA FORMULA
Le prime quattro squadre classificate in ciascun Girone (Bianco e Blu) al termine dell’andata della Regular Season (26 dicembre) disputeranno in gara unica i Quarti di Finale (16 gennaio) e le Semifinali (23 gennaio) in casa dei team con migliore classifica. I due Club vincenti disputeranno la Finale il 10 febbraio 2019 nella stessa sede della Final Four della Del Monte® Coppa Italia SuperLega.

Prossimo turno
Del Monte® Coppa Italia Serie A2 – Semifinali
Mercoledì 23 gennaio 2019, ore 20.30
Centrale del Latte Sferc Brescia – Gas Sales Piacenza Diretta Lega Volley Channel
(Mattei-Toni)
Addetto al Video Check: Bacchella Segnapunti: Sarzi Maddidini
Olimpia Bergamo – Synergy Arapi F.lli Mondovì Diretta Lega Volley Channel
(Noce-Piubelli)
Addetto al Video Check: Ferrari Segnapunti: Bonzanni
Del Monte® Coppa Italia Serie A2 – Finale
Domenica 10 febbraio 2019, ore 14.30 Diretta Lega Volley Channel

Posticipo 2a giornata di ritorno Serie A2 Credem Banca – Girone Bianco
Giovedì 24 gennaio 2019, ore 20.30
Acqua Fonteviva Apuana Livorno – BCC Leverano Diretta Lega Volley Channel
(Pristerà-Merli)
Addetto al Video Check: Spitaletta Segnapunti: D’Azzo

Il programma media

SuperLega

Diretta Web TV a partire dalle ore 20.30
Mercoledì 23 gennaio 2019
Sir Safety Conad Perugia – Kioene Padova
Itas Trentino – Calzedonia Verona

Diretta RAI Sport + HD dalle ore 20.30
Diretta streaming su raiplay.it
Giovedì 24 gennaio 2019
Azimut Leo Shoes Modena – Revivre Axopower Milano
Commento di Marco Fantasia e Claudio Galli

Diretta Web TV a partire dalle ore 20.30
Giovedì 24 gennaio 2019
Cucine Lube Civitanova – Vero Volley Monza

Serie A2

Diretta Web TV a partire dalle ore 20.30
Mercoledì 23 gennaio 2019
Centrale del Latte Sferc Brescia – Gas Sales Piacenza
Olimpia Bergamo – Synergy Arapi F.lli Mondovì

Diretta Web TV a partire dalle ore 20.30
Giovedì 24 gennaio 2019
Acqua Fonteviva Apuana Livorno – BCC Leverano

Diretta Radiofonica “Zona Cesarini” – Radio RAI 1 dalle 20.30
I Quarti di Finale della Del Monte® Coppa Italia SuperLega saranno protagonisti su Radio RAI 1 all’interno del programma “Zona Cesarini” in entrambe le serate di gara. Mercoledì 23 gennaio dalla BLM Group Arena di Trento Manuela Collazzo si collegherà in diretta per la sfida Itas Trentino – Calzedonia Verona, mentre al PalaBarton di Perugia Antonello Brughini aggiornerà su Sir Safety Conad Perugia – Kioene Padova. La sera successiva, giovedì 24, Manuel Codignoni sarà a bordo campo del PalaPanini per il match Azimut Leo Shoes Modena – Revivre Axopower Milano, mentre dall’Eurosuole Forum di Civitanova Pier Paolo Rivalta racconterà l’andamento della sfida Cucine Lube Civitanova – Vero Volley Monza.

TG5 Sport
Il TG5 notturno di Canale 5 proporrà un servizio sui Quarti di Finale della Del Monte® Coppa Italia SuperLega attraverso le immagini delle gare. Lo stesso servizio sarà trasmesso con multipli passaggi nel notiziario di Mediaset Premium, in onda dalle 24.00 alle 8.00.

SKY Sport 24
Sky Sport 24 curerà approfondimenti sulle gare della Del Monte® Coppa Italia SuperLega, facendo il punto delle partite giocate, con immagini ed interviste ai protagonisti.

Eurosport
Eurosport curerà approfondimenti sulle gare del Campionato Credem Banca con le immagini delle gare.

All’estero
Le TV partner della Lega Pallavolo Serie A all’estero riceveranno il commento in inglese, live dal PalaPanini di Modena, di Daniele Vecchi: Sportklub (Serbia, Kosovo, Croazia, Bosnia Erzegovina, Slovenia, Macedonia, Montenegro), DeporTV (Argentina), Polsat (Polonia), BTV Bulgaria, la piattaforma FloSports in diretta on demand negli Stati Uniti e Canada, DSmart (Turchia), oltre ai principali siti mondiali di betting

Lega Volley Channel, in collaborazione con Elevensports.it, trasmetterà in diretta streaming i match non trasmessi da RAI Sport della Del Monte® Coppa Italia SuperLega e Serie A2.

(Fonte: comunicato stampa)

ISPEDIA_LEADERBOARD