Tra Soverato e Orvieto è big match per la corsa alle posizioni di testa

LEAD – SOCAF-Acquarial_C

Di Redazione

Dopo la sconfitta casalinga contro la Canovi Sassuolo, costata l’eliminazione dalla coppa Italia, il Volley Soverato si rituffa in campionato per il penultimo turno del Samsung Galaxy Volley Cup A2 per quanto riguarda la prima fase. Al “Pala Scoppa”, domenica, andrà in scena il match contro la Zambelli Orvieto, fuori anche lei dalla competizione tricolore dopo la netta sconfitta di Marignano.

Le umbre si trovano in classifica appaiata alle calabresi a quota ventinove punti e, già promossa, alla “poll promozione”. La gara di domenica è molto importante per entrambe le squadra in quanto i punti in palio saranno trasportati nelle seconda fase. Per il Soverato di coach Bruno Napolitano, questa, è l’ultima partita in cui poter conquistare punti pesanti in chiave “pool promozione” visto che l’ultima partita è in programma a Baronissi e non varrà nulla da questo punto di vista. Anche per Orvieto il match riveste molta importanza e la squadra di coach Solforati vorrà anche riscattare la sconfitta interna del girone di andata. Le ioniche di capitan Aricò, però, non ci tengono a far sconti e, ancora dispiaciute per il risultato di coppa, giocheranno con grande voglia di riscatto e tanta grinta, come del resto han sempre fatto.  In questa settimana, coach Napolitano con il suo staff tecnico ha fatto lavorare bene la squadra, studiando a dovere il prossimo avversario che punta a fare bene in questo campionato. Orvieto è una squadra che vanta un organico importante dove militano giocatrici come l’ex libero del Soverato Giada Cecchetto, l’opposto Decortes e l’alzatrice Prandi; dall’altra parte, come più volte detto, Soverato non teme nessuno e lo ha ampiamente dimostrato durante questa stagione, anche contro qualche pronostico da parte dei più esperti in questo campo.

La tifoseria biancorossa è in fermento per spingere le proprie beniamine verso un successo che sarebbe molto importante per potersi poi preparare meglio alla fase successiva. In questi pochi giorni che restano prima del match contro le tigri gialloverdi coach Napolitano studia le ultime mosse e solamente dopo la rifinitura di domenica mattina scioglierà gli ultimi dubbi di formazione. Fischio d’inizio alle ore 17 con direzione arbitrale affidata alla coppia De Simeis Giuseppe – Di Bari Pierpaolo.

(Fonte: comunicato stampa)

LEAD_ERBAVOGLIO_ISTITUZIONALE