Multa in arrivo per Celeste Plak. Barbolini: “Ha sbagliato, pagherà le conseguenze”

LEAD_BASE_ALD
Foto Igor Novara

Di Redazione

Una dimenticanza che può costare caro a Celeste Plak, schiacciatrice dell’Igor Novara. In occasione del match contro Bergamo, infatti, la giocatrice olandese ha dimenticato la maglia di gara, come riportato oggi da “La Stampa Novara”, creando non pochi disagi.

A stonare, la leggerezza di Celeste Plak che, dopo aver dimenticato a casa la maglia di gioco si è fatta recapitare a Bergamo quella sbagliata: la schiacciatrice olandese sembrava non dovesse giocare, poi si è riusciti a trovare la soluzione grazie a Bartsch che aveva con sé due maglie, entrambe con il numero 14 (il suo) e che, togliendo il numero 1, si è trasformata in 4 ovvero la maglia di Plak.

A fine match coach Massimo Barbolini su Plak ha dichiarato: «Ha fatto uno sbaglio, ne pagherà le conseguenze».

E le conseguenze le ha annunciate il gm Enrico Marchioni: «Plak avrebbe dovuto giocare, il suo comportamento verrà sanzionato con una multa che, posso già dire, sarà quella massima prevista dai nostri regolamenti».

LEAD_Alfapaint_istit