Antares, i risultati della settimana

Spalding_Leaderboard
Ufficio Stampa antares

Di Redazione

Tra sabato e domenica, Antares ha disputato 6 incontri. Un weekend tranquillo, visto che la prossima settimana saranno ben 10 le partite da disputare.

Sabato pomeriggio, la U16 Kodess perde in casa contro Intrepida nel girone delle seconde per 2-3 ( 22/25, 25/13, 25/22, 21/25, 13/15) e comunque conquista un punto per continuare a sperare nella qualificazione agli ottavi di finale.

Sarà determinante il prossimo incontro in casa della prima in classifica, il Valpovolley, che finora ha subito una sola sconfitta.

Sempre sabato, la U18 ha giocato in casa contro Castellana nel campionato di serie C girone A. Un match proibitivo, sulla carta, visto che la squadra vicentina si presentava a Palazzina con tre sole sconfitte ed il quarto posto in classifica.

La partita è stata invece molto combattuta. Vidata ha perso 3-1 ( 25/22, 18/25, 20/25, 20/25) ma il match è sempre stato in forse. Purtroppo la giovane età della squadra emerge durante la gestione della gara, campo nel quale hanno ancora la meglio le squadre più esperte.

Domenica mattina si sono disputate tre partite. La U16 Vidata, nel girone di eccellenza, ha sconfitto Arena Gialla per 3-0 ( 25/14, 25/15, 25/22), con un ultimo set giocato con troppa leggerezza. La squadra, composta da atlete di prospettiva, fatica ancora ad esprimere tutta la sua potenzialità. Un limite caratteriale sul quale Claudio Feyles sta lavorando con grande impegno.

La U14 ha giocato e vinto a Belladelli la sua prima partita nel girone di eccellenza. 3-0 ( 25/14, 25/15, 25/12) contro una promettente U13 che gioca il campionato superiore. Attendiamo ora di vedere le nostre giovani impegnate contro le migliori U14 della provincia.

La U12 ha visto l’ennesimo esordio di Paolo Filippi in panchina. Vittoria a Bovolone per 2-1 ( 25/27, 25/23, 30/28) in una partita che ha visto molti errori da entrambe le parti.

Inizia comunque a vedersi la mano di Filippi, che dopo due settimane di lavoro sta cercando di limitare gli errori nei fondamentali del nostro promettente gruppo di giovani atlete ed atleti.

Domenica sera, infine, la U18 ha disputato il penultimo match in casa, nel girone di eccellenza, contro Involley Peschiera, che si è presentata a palazzina con intenti bellicosi.

La partita non è stata bellissima, con errori da entrambe le parti. Vidata ha vinto 3-1 (25/14, 21/25, 25/13, 25/20) ed il risultato finale rispecchia soprattutto la differenza fisica fra le squadre, Involley ha pagato la differenza di centimetri con Vidata nelle sue atlete di maggior qualità.

Ora Vidata è attesa all’ultima partita del girone, nella quale si deciderà il primo posto, partita che si disputerà a Montecchio contro Igevo, seconda a due punti.

Una vittoria, in una partita che si prospetta molto difficile, consentirebbe alla formazione di Feyles di classificarsi prima e di evitare gli Ottavi di Finale.

(Fonte: comunicato stampa)

Spalding_Leaderboard