Ancora un successo per il Terracina che si conferma al secondo posto in classifica

LEAD_ERBAVOGLIO_ISTITUZIONALE
Terracina

Di Redazione

Nuova vittoria per la Volley Terracina sul campo della Stella Marconi con un risultato netto, che la mantiene al secondo posto della classifica del campionato di serie C. Risultato ottenuto su un campo reso difficile anche dalle condizioni climatiche a causa del freddo esistente nella struttura romana, ma le ragazze di coach Pesce hanno voluto e saputo avere la meglio anche di questi fattori esterni.

Il primo set è stato quello in cui le biancocelesti hanno faticato di più per sconfiggere la resistenza delle colleghe avversarie, set che ha visto una partenza migliore del Terracina che andava via sul 10-6, ma poi la reazione del Marconi le costringeva a un periodo di appannamento, con le romane che erano brave a piazzare un parziale di 9-4 e portarsi in vantaggio, 15-14. Coach Pesce era costretto a richiamare in panchina le sue ragazze per rimettere in sesto la squadra: negli scambi successivi c’era vera battaglia, giocati punto su punto con Marconi che manteneva un esiguo vantaggio, 20-19, in vista degli ultimi attimi finali. Qui usciva fuori la compattezza della squadra terracinese che non lasciava scampo alle padrone di casa, palloni a terra spediti da De Bellis e il capitano Mancini, facevano allungare in modo decisivo la Volley Terracina che si imponeva 25-21.

Il secondo set ha visto sempre in vantaggio la Volley Terracina, partita bene, conquistava un mini break 5-3 continuando poi a comandare sempre le operazioni ma con un vantaggio minimo sulle proprie avversarie, 10-9 e poi 15-14. Anche nelle giocate successive, non c’era nessuna delle due squadre che riusciva a distanziare l’altra prendendo il largo, anzi veniva rispettato rigorosamente il cambio palla, avvicinandosi alla conclusione del set con Terracina sopra 20-19. Ed era negli ultimi delicati e decisivi scambi che, grazie ad una maggiore lucidità, la Volley Terracina riusciva ad avere la meglio anche in questo parziale vincendo 25-22.

Forte del doppio vantaggio, Terracina iniziava il terzo set con la stessa continuità degli altri parziali precedenti, ma già dalle prime battute Marconi mollava qualcosa, anche dovuto ad un po’ di nervosismo in seno alla squadra, cosa che non scalfiva di un nulla le ragazze di Pesce che continuavano per la propria strada. 10-5 e 15-8 Terracina indirizzavano già il set in un certo senso, De Bellis, Mancini e Carrisi continuavano a bucare la difesa romana, Marconi cedeva notevolmente ed era gioco facile per le biancocelesti creare le basi per la conquista del set, andando prima sopra 20-11 e poi andare a chiudere il match con il 25-15 finale.

Buona vittoria quindi per la compagine di coach Pesce che con questo successo, torna in palestra in settimana con il morale alto per prepararsi al meglio al big match di domenica prossima, visto che il calendario lamette di fronte alla Omia Cisterna, nel derby pontino.

APD STELLA MARCONI – VOLLEY TERRACINA = 0 – 3 (21-25; 22-25; 15-25)

MARCONI: Anticoli 2, Borsacchi, Cardile 2, Di Nepi 12, Guidi, Ludovisi 6, Magisano, Mufficoni 11, Proietti 6, Righi 5, Rossetti (L1). n.e. Borsacchi, Frillocchi, Fusco (L2). 1° all. Babusci, 2° all. Mengarelli.

VOLLEY TERRACINA: De Bellis 23, Pizzuti 4, Carrisi 8, Furlanetto 2, Mancini 13, Sciscione 2, Pisacane 1 (L1). n.e. Mariani, Polverino, D’Angelo, Pina, Scorsini, Massa(L2). 1° all. Pesce, 2° all. Rigoni.

Arbitri: Galletti, Bolognesi.

Marconi: Bv 4, Bs 6, M 3

Terracina: Bv 2, Bs 5, M 3

(Fonte: comunicato stampa)

LEAD_ERBAVOGLIO_ISTITUZIONALE