Itas Trentino, scatta la doppia trasferta Vibo-Unterhaching: ritorno a casa solo mercoledì

LEADERBOARD_CPCAR_GENERIC
Foto: Trentino Volley - Trabalza

Di Redazione

Con l’allenamento di questa sera alla BLM Group Arena, l’Itas Trentino conclude il proprio programma di preparazione a Trento in vista del prossimi due impegni ufficiali (SuperLega Credem Banca 2018/19 e 2019 CEV Cup).

Le due ore e mezza di lavoro tecnico-tattico con palla saranno infatti le ultime svolte nell’impianto cittadino per i prossimi cinque giorni; sabato mattina i Campioni del Mondo partiranno di buon’ora alla volta della Calabria, dove domenica 13 gennaio affronteranno la Tonno Callipo Vibo Valentia nel match valido per il diciassettesimo turno di regular season.

Dopo l’impegno al PalaValentia (struttura in cui la squadra si allenerà già nella serata di sabato), i Campioni del Mondo proseguiranno già il giorno dopo il loro viaggio direttamente per la Germania, nazione in cui approderanno lunedì pomeriggio dopo aver coperto una doppia tratta aerea: Lamezia Terme-Roma e Roma-Monaco di Baviera.

Ad Unterhaching, cittadina dell’Alta Baviera di 25.000 abitanti che si trova a pochi chilometri a sud di Monaco, Trentino Volley andrà alla ricerca della qualificazione ai quarti di finale di 2019 CEV Cup; per staccarla, grazie al 3-0 dell’andata sull’Hypo Tirol AlpenVolleys, le basterà vincere due set martedì sera. Il rientro in Trentino (in pullman) è previsto per le prime ore di mercoledì 16 gennaio. 

(Fonte: comunicato stampa)

LEADERBOARD_CPCAR_GENERIC