Il programma di A2 maschile: due big match e tre posticipi in programma

LEADERBOARD_GPCAR_GENERIC
Ufficio stampa Olimpia Bergamo

Di Redazione

Il Girone di ritorno della Serie A2 Credem Banca entra nel vivo con la 3a giornata, anche se tre posticipi del 2° turno saranno disputati nell’ultima settimana di gennaio. Nel Girone Bianco, al momento, la Centrale del Latte Sferc Brescia è ancora in testa, nonostante le due sconfitte di fila, tallonata dalla Monini Spoleto e con Synergy Arapi F.lli Mondovì e Conad Reggio Emilia in agguato. Nel Girone Blu l’Olimpia Bergamo, con un match da recuperare, tiene dietro tutte le altre. La Gas Sales Piacenza insegue.

Girone Bianco
Il fanalino di coda Conad Lamezia, che recupererà a gennaio la trasferta a Mondovì, ospita sul campo di Cosenza la GoldenPlast Potenza Picena, quinta in classifica. I marchigiani, che ritrovano da rivale Di Fino, in biancazzurro ai tempi della B1, hanno vinto all’andata e vengono dai successi con Brescia e Santa Croce.

La Kemas Lamipel Santa Croce, settima e reduce dall’allenamento a Siena, con Grassano a 5 punti dai 1000, ospita la Synergy Arapi F.lli Mondovì, vittoriosa nei 3 precedenti coi “Lupi” e terza con due gare in meno. Nei test con Nizza e Cannes buone indicazioni per i piemontesi. Morelli a 2 attacchi vincenti dai 2000 in Regular Season

Dopo il ciclo ininterrotto di successi, per la capolista Centrale del Latte Sferc Brescia sono arrivati gli stop con Potenza Picena e Lagonegro. Sul fronte opposto, la Conad Reggio Emilia, quarta con 2 gare in meno e con gli ex Bellini e Bellei in squadra, vuole firmare la vittoria n. 5 su 8 scontri diretti. La Roma Volley, penultima, deve dimenticare la porta in faccia a Spoleto e cercare in casa punti salvezza, ma laGeosat Geovertical Lagonegro, che si è imposta all’andata tra le mura amiche, è sesta e ispirata dopo la prova di forza interna in 3 set con la prima della classe. Maiorana alla centesima in Regular Season.

L’Aurispa Alessano occupa l’undicesimo posto e viene dallo stop a Macerata. Al PalaTricase arriva l’Acqua Fonteviva Apuana Livorno, che ha vinto uno dei tre precedenti ed è nona con 9 punti di vantaggio nonostante la gara in meno. Due ex incrociati: Leoni giocava con i toscani, Loglisci con i salentini.

La BCC Leverano è decima con gli stessi punti dei cugini dell’Aurispa, ma con due partite giocate in meno, mentre la Menghi Shoes Macerata, vittoriosa all’andata sul campo della Marpel Arena, nell’ultimo turno ha superato 3-1 Alessano ed è ottava.

Turno di riposo per la Monini Spoleto che può guardare avanti con serenità visto l’attuale secondo posto a 1 punto dalla vetta e la costanza nei risultati.

Girone Blu
Nella possibile centesima gara in A di Cristofaletti, la capolista Olimpia Bergamo, che ha una gara in meno (recupero del 2° turno il 30 gennaio a Gioia), ospita il Club Italia Crai Roma, sempre sconfitto nei 3 incroci ma protagonista di un buon torneo e settimo dopo il 3-2 esterno con Taviano. La Tinet Gori Wines Prata di Pordenone, vittoriosa per 3-2 al PalaMalè con la Maury’s nel turno dell’Epifania, vuole riscattare la sconfitta subita all’andata in Puglia con la Gioiella Gioia del Colle, che deve recuperare la 2a giornata con Bergamo e che ritrova Link da avversario.

La Materdominivolley.it Castellana Grotteè tornata dal PalaParini con 1 punto e occupa l’ottava piazza. La Maury’s Italiana Assicurazioni Tuscania ha vinto 3 dei 5 precedenti, ma staziona in coda. Tre ex: Bertoli fino a pochi giorni fa vestiva la maglia viterbese, Mazzon (centesima in Regular Season) ha giocato con i laziali. Il regista Ugo Buzzelli, alla Maury’s al posto di Peslac, vanta trascorsi in Puglia.

Prosegue la rincorsa al primato della Gas Sales Piacenza, che grazie al 3-2 corsaro in Sicilia ha solo 1 punto di ritardo dalla capolista. Al PalaBanca approda la Videx Grottazzolina, sconfitta all’andata e rallentata dagli alti e bassi dell’ultimo periodo ma pur sempre quarta col punto preso a Ortona. In casa laSieco Service Ortona è tornata subito alla vittoria dopo il flop a Bergamo. La Pag Taviano, decima, battuta nei 3 precedenti, si presenta con l’ex di turno Bencz, a 5 attacchi vincenti dai 1500. La BAM Acqua S. Bernardo Cuneo è tornata dal PalaPozzoni con 1 punto patendo il sorpasso in classifica della Tinet e vuole rifarsi subito, con Alborghetti alla centesima in A e Menardo alla centesima in Regular Season. La Elios Messaggerie Catania, al terzo gradino in classifica e vincente il confronto all’andata, domenica scorsa è caduta in casa al tie break con Piacenza, ma in settimana si è ulteriormente rinforzata con il centrale palermitano Fabio Cuti. Per la Pool Libertas Cantù domenica sono arrivati i primi 2 punti del girone di ritorno. Gli uomini di Cominetti non vogliono allentare la presa e inseguono il secondo successo in altrettanti incontri nel derby con la matricola Tipiesse Cisano Bergamasco, penultima, e che vanta tra le proprie fila gli ex canturini Gaggini e Ruggeri.

3a giornata di ritorno Serie A2 Credem Banca – Girone Bianco
Domenica 13 gennaio 2019, ore 15.30
Conad Lamezia – GoldenPlast Potenza Picena
Domenica 13 gennaio 2019, ore 17.00
Kemas Lamipel Santa Croce – Synergy Arapi F.lli Mondovì

Domenica 13 gennaio 2019, ore 18.00
Centrale del Latte Sferc Brescia – Conad Reggio Emilia
Roma Volley – Geosat Geovertical Lagonegro
Aurispa Alessano – Acqua Fonteviva Apuana Livorno
Domenica 13 gennaio 2019, ore 19.00
BCC Leverano – Menghi Shoes Macerata

Turno di riposo: Monini Spoleto

Classifica Girone Bianco
Centrale del Latte Sferc Brescia 32, Monini Spoleto 31, Synergy Arapi F.lli Mondovì 30, Conad Reggio Emilia 26, GoldenPlast Potenza Picena 25, Geosat Geovertical Lagonegro 22, Kemas Lamipel Santa Croce 21, Menghi Shoes Macerata 21, Acqua Fonteviva Apuana Livorno 20, BCC Leverano 11, Aurispa Alessano 11, Roma Volley 6, Conad Lamezia 5

2 incontri in meno: Synergy Arapi F.lli Mondovì, Conad Reggio Emilia, BCC Leverano; 1 incontro in meno: Acqua Fonteviva Apuana Livorno, Conad Lamezia

3a giornata di ritorno Serie A2 Credem Banca – Girone Blu
Venerdì 11 gennaio 2019, ore 20.30
Olimpia Bergamo – Club Italia Crai Roma
Sabato 12 gennaio 2019, ore 20.30
Tinet Gori Wines Prata di Pordenone – Gioiella Gioia del Colle

Domenica 13 gennaio 2019, ore 18.00
Materdominivolley.it Castellana Grotte – Maury’s Italiana Assicurazioni Tuscania
Gas Sales Piacenza – Videx Grottazzolina
Sieco Service Ortona – Pag Taviano
BAM Acqua S. Bernardo Cuneo – Elios Messaggerie Catania
Domenica 13 gennaio 2019, ore 19.00
Pool Libertas Cantù – Tipiesse Cisano Bergamasco

Classifica Girone Blu
Olimpia Bergamo 38, Gas Sales Piacenza 37, Elios Messaggerie Catania 29, Videx Grottazzolina 29, Sieco Service Ortona 27, Gioiella Gioia del Colle 25, Club Italia Crai Roma 25, Materdominivolley.it Castellana Grotte 24, Pool Libertas Cantù 23, Pag Taviano 15, Tinet Gori Wines Prata di Pordenone 12, BAM Acqua S. Bernardo Cuneo 11, Tipiesse Cisano Bergamasco 10, Maury’s Italiana Assicurazioni Tuscania 7

1 incontro in meno: Olimpia Bergamo, Gioiella Gioia del Colle

(Fonte: comunicato stampa)

LEADERBOARD_GPCAR_GENERIC