Brenden Sander si allena con lo Jastrzebski Wegiel

Spalding_Leaderboard
Foto Jastrzebski Wegiel

Di Redazione

Lo schiacciatore americano, classe ’95, fratello minore di Taylor Sander, si sta allenando da questa settimana con il club polacco allenato da Roberto Santilli.

Brenden Sander era stato tesserato ad inizio stagione con la Cucine Lube Civitanova e nei prossimi giorni si saprà se il giocatore si unirà al team polacco. La notizia è apparsa direttamente sul sito della società tramite comunicato stampa che riportiamo qui di seguito: http://jastrzebskiwegiel.pl/brenden-sander-na-testach-w-jastrzebskim-weglu/

Da questa settimana, il giocatore della nazionale degli Stati Uniti Brenden Sander si sta allenando con il nostro club. L’allenatore Roberto Santilli sta testando il giocatore durante gli allenamenti di squadra. Il nome Sander è ben noto agli appassionati di pallavolo. Brenden è il fratello minore di Taylor Sander, una star del team statunitense, uno dei migliori schiacciatori al mondo.

Anche il più giovane Sanders è considerato un grande talento. Ciò è dimostrato dal fatto che uno dei club più forti in Europa – Cucine Lube Civitanova – si è interessato a lui, siglando un contratto nel 2018.

Brenden fa parte della nazionale maggiore degli Stati Uniti. Nel 2018 fu chiamato da coach John Speraw per la National League. In precedenza, ha rappresentato i colori nazionali nelle squadre giovanili del suo paese. Si è laureato alla Brigham Young University. È nato il 22 dicembre 1995 a Corona, in California, e proviene da Huntington Beach, in California.

Finora non conosco molto la PlusLiga, solo quello che mi ha raccontato mio fratello e il mio agente. Questa è una nuova esperienza per me” ha affermato Brenden Sander.

Brenden è un giocatore interessante appartenente alla nuova generazione di atleti americani. Ha l’esperienza del college, ma è indubbiamente un talento. I prossimi giorni ci diranno se resterà con noi. Sicuramente è motivato a rimanere e giocare nella massima serie” ha dichiarato Roberto Santilli.

Spalding_Leaderboard