Finita la sosta natalizia, la Conad Alsenese è intenzionata a riprendere la marcia vincente

LEAD_ERBAVOGLIO_ISTITUZIONALE
Ufficio Stampa Alsenese

Di Redazione

Forza e spinta per riavviare il proprio volano vincente. Solo la sosta natalizia ha interrotto il trend positivo di quattro successi consecutivi della Conad Alsenese che sabato 5 gennaio (ore 21) tornerà in campo per l’undicesimo turno di campionato per rafforzare il suo terzo posto solitario a quota 21: al palazzetto di Piazzale Bachelet arriva il Caseificio Paleni Casazza, nono a 13 punti.

La formazione di coach Lorenzo Marsigli vuole riprendere da dove aveva smesso, possibilmente senza sofferenze: prima della sosta le gialloblu, reduci da tre vittorie piene, a Mandello avevano dovuto faticare più del previsto per superare in rimonta al tie-break il Cartiera dell’Adda ma tuttavia erano riuscite a chiudere l’anno solare in terza piazza, in zona colorata.

Per Amasanti e compagne il primo obiettivo di giornata sarà quello di scendere sul terreno di gioco in modo decontratto, cercando di calarsi subito nel ritmo partita poi dovranno concentrarsi sulle avversarie senza sottovalutare la loro striscia negativa (solo un punto nelle ultime quattro uscite).

Disputare una buona prova, naturalmente cercando di fare bottino pieno, per la Conad Alsenese sarà inoltre il miglior viatico per poi prepararsi alla trasferta di Mapello contro le altre temibili bergamasche del Brembo Volley Team.

Le dichiarazioni – Il 2019 si apre con la sua Conad Alsenese in zona colorata. Il tecnico Lorenzo Marsigli è molto soddisfatto del cammino finora compiuto dalla sua formazione anche se ha dovuto accettare a denti stretti lo stop forzato di Natale.

Il ritorno in campo per le gare che contano lo vivrà quasi come un secondo debutto stagionale, ma con tre mesi di esperienza e crescita nel carniere: “La sosta è sempre una grande incognita per gli allenatori, ogni giocatrice reagisce a suo modo dopo un lavoro intenso ad un periodo di pausa e considerando che per me sono tutte nuove, per me la gara con Casazza è un grande punto interrogativo.

Ho visto le ragazze nel loro standard malgrado il ritmo spezzato dalle feste e sia nel periodo natalizio che dopo capodanno abbiamo lavorato tanto a livello fisico come richiamo per prepararci ai prossimi quattro mesi di campionato che ci aspettano tutti d’un fiato.

Quantità e qualità di allenamento non sono mancate ma tutte le incognite verranno chiarite dal campo, sperando che anche i nostri avversari risentano delle feste.

Mi ritengo abbastanza soddisfatto, le ragazze sono state disciplinate, sono in una condizione accettabile benchè, nel momento di forma in cui eravamo, mi sarebbe piaciuto che la pausa di Natale fosse arrivata qualche settimana dopo ma non si può e quindi va bene così.

Il gruppo è bello carico, contro Casazza vogliamo vincere e speriamo che il 2019 porti più soddisfazioni di quelle già avute finora”.

L’avversario – Il Caseificio Paleni Casazza è la formazione principale della Valcavallina Volley, una delle tante società delle valli bergamasche, al terzo anno consecutivo in Serie B2. Da quest’anno sulla panchina del Paleni siede Mirco Belotti, arrivato dal Brembo Volley Team dopo cinque stagioni.

I precedenti – Esiste un precedente tra Conad Alsenese e Caseificio Paleni Casazza risalente alla stagione 2016/17: andata ad Alseno il 19 novembre 2016 con vittoria delle padrone di casa per 3-0, mentre al ritorno, l’11 marzo 2017, successo in quattro set delle bergamasche.

Striscia ultime cinque gare – Conad Alsenese: pVvVv, Caseificio Paleni Casazza vPppP (maiuscolo gare in casa, minuscolo in trasferta, asterisco tie-break).

Gli arbitri – A dirigere la partita tra la Conad Alsenese e il Caseificio Paleni Casazza saranno il primo arbitro Elena Fantoni e il secondo Michela Fiori.

Programma partite 5 gennaio 2019 – 11a giornata B2 femminile – girone B

Dolcos Volley Busnago-PSA Olympia Genova

Conad Alsenese-Caseificio Paleni Casazza

Normac AVB Genova-Cartiera dell’Adda Mandello

Brembo Volley Team-Pavidea Ardavolley Fiorenzuola

Serteco V.School Genova-Busa Foodlab Gossolengo

CBL Costa Volpino-Iglina Albisola Pallavolo

Elevationshop Crai Olginate-Lemen Volley Almenno

Classifica: Psa Olympia Genova 25, Busa Foodlab Gossolengo 25, Conad Alsenese 21, Brembo Volley Team 19, Cbl Costa Volpino 19, Pavidea Ardavolley Fiorenzuola 17, Elevation Crai Olginate 16, Serteco V.School Genova 13, Caseificio Paleni Casazza 13, Lemen Volley Almenno 12, Normac AVB Genova 11, Cartiera dell’Adda Mandello 10, Dolcos Volley Busnago 9, Iglina Albisola Pallavolo 0.

(Fonte: comunicato stampa)

ISPEDIA_LEADERBOARD