Primo match sulla panchina di Siena per Emanuele Zanini

Sandlovers_LEADERBOARD
Foto Ufficio Stampa Emma Villas Siena

Di Redazione

Mancano 48 ore alla partita che la Emma Villas giocherà domenica a Ravenna e si tratterà del primo match sulla panchina biancoblu per coach Emanuele Zanini.

I senesi andranno in Emilia Romagna per cercare di conquistare la prima vittoria esterna in questo campionato.

Poi non ci sarà pausa, dato che mercoledì 26 dicembre al PalaEstra arriveranno i campioni del mondo per club del Trentino Volley. Questa sfida sarà sponsored by Estra.

“Dopo un avvio di campionato non molto fortunato – ha dichiarato Alessandro Piazzi, Amministratore Delegato di Estra SpA –, confido che già dalla prossima partita casalinga con la squadra campione del mondo si inizi un nuovo e più promettente corso per la squadra ed il suo team.

Nutro grande fiducia nelle capacità e nelle straordinarie doti agonistiche dei nostri pallavolisti e sono certo che potremo condividere ancora tante soddisfazioni e nuove stagioni di successo”.

I tifosi senesi e gli appassionati di volley potranno quindi seguire e guastarsi due grandi partite nell’arco di pochi giorni in pieno periodo natalizio.

Si comincia da Ravenna, domenica 23 dicembre, a partire dalle ore 18. La Consar ha 15 punti in classifica, sei in più di Siena, e fino a questo momento ha conquistato 5 vittorie in campionato sulle dodici partite disputate.

Quattro di questi cinque successi sono arrivati nelle mura amiche, al Pala De Andrè, dove sono uscite sconfitte Milano, Vibo Valentia, Castellana Grotte e Latina; Ravenna ha poi vinto anche in casa di Sora.

La squadra allenata da coach Gianluca Graziosi occupa in questo momento la nona posizione di classifica.

A Ravenna – dichiara lo schiacciatore della Emma Villas Siena, Gabriele Maruotti – giocheremo una partita fondamentale. Purtroppo abbiamo vissuto un periodo con poche soddisfazioni, spero che riusciremo nelle prossime gare a cambiare marcia.

Siamo concentrati e pronti per affrontare la prossima sfida, che non sarà semplice, che giocheremo domenica nel palazzetto dello sport di Ravenna. Speriamo di poter fare bene, noi come sempre ci siamo allenati al massimo delle nostre possibilità”.

I ravennati hanno medie superiori rispetto a Siena per quel che concerne le murate vincenti e gli ace, Siena invece ha fatto meglio fino a questo momento sia nella percentuale in attacco che nelle ricezioni perfette.

La partita sarà trasmessa in diretta sulla piattaforma Eleven Sports. Al Pala De Andrè saranno comunque come sempre presenti i tifosi senesi che faranno sentire il loro calore alla squadra.

Arbitreranno la sfida Roberto Boris e Andrea Pozzato.

Subito dopo il rientro a Siena ci sarà subito da pensare alla gara che verrà giocata il giorno di Santo Stefano a Siena a partire dalle ore 18 contro Trento.

Per poter assistere a questa partita è già attiva la prevendita nella piattaforma CiaoTickets e nei punti vendita convenzionati. La biglietteria del PalaEstra aprirà venerdì 21 e sabato 22 dicembre dalle ore 17 alle 20; e poi lunedì 24 dicembre dalle ore 15,30 alle 18,30 e mercoledì 26 dicembre, giorno del match, dalle ore 10,30 alle 13 e dalle ore 15,30 in poi.

(Fonte: comunicato stampa)

LEAD_ERBAVOGLIO_ISTITUZIONALE