Inarrestabile Termoforgia Moviter: dieci vittorie dopo dieci partie a Noci

Spalding_Leaderboard
Termoforgia Castelbellino

Di Redazione

Arriva la decima vittoria su 10 partite per la Termoforgia Moviter Castelbellino, che torna dalla lunga trasferta a Noci (BA) con il massimo del risultato: 0-3 per le ragazze di Massaccesi.

Arrivano dunque altri 3 punti in questa ultima sfida del 2018 per Cecato e compagne, brave a non subire la stanchezza del viaggio ed avere la meglio su una formazione insidiosa come quella barese.

Partono bene le marchigiane nel primo parziale, imponendo da subito il loro ritmo alla gara e costringendo così da subito le avversarie ad una rincorsa impossibile. Troppo incisivo l’attacco di Verdacchi e Rosa per Noci, che non riesce a difendere le bordate delle ospiti e soccombe 14-25.

Più avvincente il secondo parziale, con le pugliesi apparse più lucide e brave e contenere gli errori. Castelbellino, dal canto suo, gioca sotto al suo solito livello, complice una buona serie di battute avversarie. Il set è equilibrato, ma la Termoforgia ha troppi assi nella manica per darsi per vinta ed allunga sul finale con Verdacchi e Ciccolini: 22-25.

Castelbellino sembra non voler concedere le stesse chances del set precedente alle avversarie, e punge senza sosta da ogni lato della rete, facendo di muro e difesa la sua arma vincente in più. Nel giro di una manciata di minuti il set per Noci è compromesso, e la Termoforgia completa l’opera ben iniziata poco prima, con un finale di gara solido in tutti i fondamentali: 16-25.

Partita vinta, 3 punti portati a casa ed allungo sulle inseguitrici in classifica.

 

DECO DOMUS NOCI – TERMOFORGIA MOVITER CASTELBELLINO: 0-3 (14-25, 22-25, 16-25)
Castelbellino: Cecato 1, Tallevi 12, Rosa 7, Spicocchi 7, Ciccolini 10, Verdacchi 17, Chiavatti (L). Crescini, Rossi, Fabbretti, Fattorini, Carloni. All. Massaccesi

(Fonte: comunicato stampa)

LEAD_UNES_VGoloso-Pasqua2019