Derby di famiglia tra Csi Clai Imola e Volley Team Bologna

LEAD_UNES_VGoloso-Pasqua2019

Di Redazione

E’ arrivato il momento del derby “in famiglia” tra la Csi Clai Imola ed il Volley Team Bologna, squadra allenata da Claudio Casadio, coach che ha legato indelebilmente il proprio nome all’esperienza in serie A1 dell’altra formazione imolese ormai vent’anni fa.

La sfida tra allenatori, Turrini contro Casadio, è una delle principali attrattive di questo derby, ma promette scintille anche il faccia a faccia tra due delle migliori opposte dell’intera Serie B2 Giulia Collet ed Ilaria Bughignoli.

Sicuramente più esperta la squadra imolese, l’entusiasmo e le motivazioni non mancheranno da entrambi i lati del campo, tra avversarie che si conoscono molto bene: Sofia Dal Monte, Francesca Folli e Matilde Melandri fanno parte della squadra Volley Team Bologna Under 18, allenata proprio da Casadio.

Inoltre, derby nel derby, la sfida tra Tesanovic: la banda Alice della Clai Imola e la sorella Alexandra, palleggiatrice delle felsinee, tenteranno di superarsi per primeggiare in casa.

Coach Manuel Turrini: “Il Volley Team Bologna lo conosciamo molto bene: è una squadra che ha molta fisicità e che vive sempre con molto entusiasmo questi derby. Per dire, lo scorso anno vincemmo a fatica 3-2 ad Ozzano, contro una squadra poco variata rispetto a quella attuale. Il PalaGira è un campo difficile su cui giocare, con un palazzetto molto spazioso, dove servirà prendere velocemente i riferimenti visivi. Sappiamo che non ci faranno giocare molto bene e che dovremo essere brave a mantenere la pazienza, limitando i nostri errori per sfruttare i loro. Ilaria Bughignoli è certamente tra le opposte più forti dell’intero campionato, viaggiando sempre a circa 20 punti a partita. Noi non abbiamo la presunzione di fargliene fare solo 5, ma cercheremo di limitarla in ogni modo. Hanno una squadra molto equilibrata sugli esterni che ruotano costantemente e per noi non sarà facile perché non è mai scontata la loro formazione in ogni set. Dovremo essere brave ad adattarci in corsa ai loro cambiamenti. Se riusciremo a trovare il nostro ritmo, faremo sicuramente una buona partita. Ne sono convinto”.

(Fonte: comunicato stampa)

LEAD_UNES_VGoloso-Pasqua2019