La Kioene Padova pronta a ricevere Ravenna

LEAD_ERBAVOGLIO_ISTITUZIONALE
Foto Ufficio stampa Kioene Padova

Di Redazione

Prossimo turno interessante quello che andrà in scena nel weekend in Superlega. Padova e Ravenna si affronteranno per la 65esima volta nella propria storia.

«Ravenna è una nostra diretta concorrente, sarà necessario giocare con lo stesso spirito con cui abbiamo affrontato Perugia». Archiviata la vittoria della scorsa settimana contro i Campioni d’Italia in carica della Sir Safety Conad Perugia, la Kioene Padova è pronta ad ospitare i ravennati in occasione della 12° sfida di regular season.

La Consar Ravenna affronterà i patavini alle ore 18.00 di domenica 16 dicembre. A commentare questo match è Lazar Cirovic, lo schiacciatore serbo che – visto anche l’infortunio occorso a Luigi Randazzo – sarà sicuramente chiamato in causa per questa sfida.

«Le ultime settimane sono state molto importanti per lo spirito di squadra che siamo riusciti a creare – dice Cirovic e l’infortunio a Luigi non deve condizionare il nostro atteggiamento. Sia la qualità di gioco che la nostra autostima crescono a livello costante e ora è necessario continuare a mantenere un buon ritmo di gioco, soprattutto dopo la sfida contro Perugia. Non è un lavoro facile, ma con la fiducia reciproca e la voglia di vincere aiutano. E’ con lo stesso spirito di domenica scorsa che dovremo affrontare Ravenna, sapendo che si tratta di un avversario molto temibile nonché nostro diretto concorrente. Se giocheremo da squadra e con la qualità tecnica che sappiamo di poter esprimere, dovremo essere ottimisti per le partite a seguire».

Attualmente Padova e Ravenna hanno raccolto lo stesso numero di punti in classifica (15) con 5 vittorie e 6 sconfitte per entrambe le formazioni, ma i romagnoli precedono i veneti all’8° posto per il miglior quoziente set (0,90 contro 0,78).

I PRECEDENTI. Sono ben 64 i precedenti della storia tra Padova e Ravenna, con 34 vittorie a favore dei bianconeri contro le 30 dei romagnoli. Sommando tutti i set disputati, appare un grande equilibrio tra queste squadre, basti pensare che sono 128 i set vinti da Padova e 120 da Ravenna. La prima sfida si disputò il 4 dicembre 1971, con la vittoria casalinga della Casadio Ravenna per 3-0 contro l’allora Petrarca Padova. Nella scorsa stagione sono state ben 4 le sfide (2 in campionato e 2 ai quarti Play Off Challenge) con 3 vittorie per Ravenna e 1 per Padova.

Arbitri dell’incontro di domenica saranno Daniele Rapisarda di Pagnacco (UD) e Armando Simbari di Milano. Terzo arbitro sarà invece Paolo Libardi.

PREVENDITE ATTIVE. I biglietti per la sfida del 16 dicembre si possono acquistare in prevendita accedendo alla sezione “Biglietteria-Biglietti” del sito www.pallavolopadova.com. Domenica la biglietteria della Kioene Arena aprirà a partire dalle ore 16.30.

(Fonte: comunicato stampa)

LEAD_BASE_ALD