La Pool Libertas Cantù vuole bissare con Taviano il successo di Cuneo

LEAD_BASE_ALD

Di Redazione

Bottino pieno per il Pool Libertas Cantù al PalaUbiBanca di Cuneo, e testa già rivolta alla prossima sfida. Domenica 16 dicembre 2018 alle ore 18.00 al Parini di Cantù è previsto il fischio d’inizio del match contro la Pag Taviano, e anche loro arrivano da un successo per 3-0 ai danni della terza della classe, la Videx Grottazzolina. I pugliesi, però, hanno avuto un inizio in salita, e si sono rinforzati sul mercato grazie all’acquisto dell’opposto slovacco Milan Bencz, la scorsa stagione ad Ortona.

Coach Luciano Cominetti presenta così la sfida: “Siamo tornati da Cuneo con il massimo dei punti, e questo ci aiuta molto sul discorso della classifica, ma principalmente nel morale. Domenica in casa ci aspetta Taviano, un’avversaria che ha fatto dei cambiamenti in corsa, ingaggiando come opposto Milan Bencz, un giocatore che conosciamo bene già dall’anno scorso. Cercheremo in tutti i modi di avere ragione in casa nostra perché è molto importante riuscire a continuare con quanto abbiamo fatto settimana scorsa”.

Coach Fabrizio Licchelli può contare su una diagonale completamente straniera con il nazionale bulgaro Dobromir Dimitrov in cabina di regia e il neo-acquisto slovacco Milan Bencz, anche lui nazionale, opposto. In banda troviamo l’esperienza dell’ex nazionale italiana e campione d’Europa 2005 Matej Cernic, e Francesco Astarita. I centrali sono Antonio Smiriglia e Paolo Bonola, con Gianluca Bisci nel ruolo di libero.

(Fonte: comunicato stampa)

LEAD_BASE_ALD