L’impresa di Padova, Baldovin e la partita più bella

Sandlovers_LEADERBOARD
Foto LVM

Di Redazione

Una vittoria, per quello fatto vedere in campo, più che meritata per la Kioene Padova, contro una Perugia mai veramente in partita. Come riportato da “Il Gazzettino Padova” soddisfazione e felicità in casa patavini con coach Baldovin e il Presidente Cremonese ad elogiare la propria squadra. Unico neo, l’infortunio a Randazzo.

Valerio Baldovin è la persona più felice del mondo. Il trionfo su Perugia esalta, come mai in passato, l’allenatore bianconero. «Sì, posso dire che è la più bella soddisfazione da quando guido questa squadra. Abbiamo giocato un’ottima partita, in tutti i fondamentali. Sapevamo che dovevamo prendere qualche rischio di più in battuta e questo ha comportato qualche errore di troppo. Ma ci sta. Mi è piaciuta la continuità sul cambio palla e quello che abbiamo fatto in difesa. Tenere Leon non è facile, perché lui passa sopra, ma in più di qualche occasione ci siamo riusciti. Sono felicissimo. Travica? È un po’ che gioca grandi partite”

LEADERBOARD_GPCAR_GENERIC